051 644 7838 [email protected]

News e informazioni

a cura dell'avocato Sergio Armaroli

Tribunale|Vicenza|Penale|Sentenza|9 luglio 2018| n. 754 Ricettazione – Ricezione di un assegno al di fuori delle regole normative – Consapevolezza della provenienza illecita – Dolo – Prova In tema di delitto di ricettazione, deve affermarsi la consapevolezza della illecita provenienza in capo al soggetto che riceva o acquisti moduli di assegni bancari al di fuori delle regole che ne disciplinano la circolazione, dal momento che il modulo di assegno bancario in bianco è documento che, per sua natura e destinazione, è in possesso esclusivo della persona titolare del conto ovvero della persona da questi delegata (Cass. pen. Sez. II, 09-06-2006, n. 22555).

Tribunale|Vicenza|Penale|Sentenza|9 luglio 2018| n. 754 Ricettazione - Ricezione di un assegno al di fuori delle regole normative - Consapevolezza della provenienza illecita - Dolo – Prova In tema di delitto di ricettazione, deve affermarsi la consapevolezza della...

AVVOCATO DIRITTO PENALE AMBIENTALE VICENZA CHIAMPO BOLOGNAAttività di stoccaggio rifiuti senza autorizzazione ed emissioni ambientali senza autorizzazione ex art. 269 dlgs n. 152/2006 – Omessa esame sul tipo d’impianto – Omesso esame sul tipo di rifuto e sel deposito temporaneo – Rinvio Corte di Cassazione|Sezione 3|Penale|Sentenza|9 novembre 2018| n. 51033

AVVOCATO DIRITTO PENALE AMBIENTALE VICENZA CHIAMPO BOLOGNAAttività di stoccaggio rifiuti senza autorizzazione ed emissioni ambientali senza autorizzazione ex art. 269 dlgs n. 152/2006 - Omessa esame sul tipo d'impianto - Omesso esame sul tipo di rifuto e sel deposito...

Agenzia (contratto di) – Scioglimento del contratto – Indennita’ – In genere indennità di cessazione del rapporto ex art. 1751 c.c. – Presupposti – Reclutamento e coordinamento di agenti – Esclusione – Fondamento. Corte di Cassazione|Sezione L|Civile|Sentenza|15 ottobre 2018| n. 25740 Agenzia – Agenti commerciali indipendenti – Direttiva 86/653/CEE – Art. 17, par. 2 – Indennità di portafoglio clienti – Presupposti per la concessione – Apporto di nuovi clienti – Nozione di «nuovi clienti» – Clienti del preponente che acquistano per la prima volta le merci la cui vendita è stata affidata all’agente – Necessità di rapporti specifici Sono nuovi clienti.

Agenzia (contratto di) - Scioglimento del contratto - Indennita' - In genere indennità di cessazione del rapporto ex art. 1751 c.c. - Presupposti - Reclutamento e coordinamento di agenti - Esclusione - Fondamento. Corte di Cassazione|Sezione L|Civile|Sentenza|15...

BOLOGNA STALKING CORTE APPELLO BOLOGNA TRIBUNALE BOLOGNA AVVOCATO DIFENDE PER Atti persecutori – Procedimento penale – Persona offesa – Dichiarazioni – Valore probatorio – Attendibilità intrinseca – Valutazione

Atti persecutori - Procedimento penale - Persona offesa - Dichiarazioni - Valore probatorio - Attendibilità intrinseca - Valutazione Tribunale|Bari|Sezione 1|Penale|Sentenza|17 maggio 2016| n. 2485 E' pacifico in giurisprudenza che le dichiarazioni della persona...

BOloGNA DIVORzio AVvocato EsperTO Famiglia – Matrimonio – Scioglimento – Divorzio – In genere separazione personale dei coniugi – Procedimento di cui all’art. 709 ter c.p.c. – Contestazione delle modalità di affidamento dei figli minori – Sopravvenuta sentenza di divorzio che disciplina le modalità di affidamento – Conseguenze nel procedimento ex art. 709 ter c.p.c. – Cessazione della materia del contendere.

BOloGNA DIVORzio AVvocato EsperTO Famiglia - Matrimonio - Scioglimento - Divorzio - In genere separazione personale dei coniugi - Procedimento di cui all’art. 709 ter c.p.c. - Contestazione delle modalità di affidamento dei figli minori - Sopravvenuta sentenza...

Successioni “mortis causa” AVVOCATO ESPERTO BOLOGNA RISOLVE – Successione necessaria – Diritti riservati ai legittimari – In genere – Legato sostitutivo di legittima – Facoltà dell’onorato di chiedere la legittima – Condizioni – AVVOCATO BOLOGNA Rinuncia al legato sostitutivo – Necessità – Forma. Corte di Cassazione|Sezione 2|Civile|Sentenza|22 luglio 2004| n. 13785   Il potere attribuito al legittimario, in favore del quale il testatore abbia disposto un legato tacitativo, di conseguire la parte dei beni ereditari spettantegli “ex lege” anziché conservare il legato –

Successioni "mortis causa" AVVOCATO ESPERTO BOLOGNA RISOLVE - Successione necessaria - Diritti riservati ai legittimari - In genere - Legato sostitutivo di legittima - Facoltà dell'onorato di chiedere la legittima - Condizioni – AVVOCATO BOLOGNA Rinuncia al legato...

Sergio Armaroli

Sergio Armaroli

Avvocato