051 644 7838 [email protected]

foto medici nuovaSei vittima di un errore medico? Hai subito un danno in un incidente stradale? Sei vittima di reato? Sei vittima di stalking?

imageRichiedere i danni può sembrare facile ma occorre fare attenzione a Tre fondamentali questioni:

FOTOAGENFDALEGALE E CARTEa) STUDIO LEGALE BOLOGNA AVVOCATO SERGIO ARMAROLI sapere con esattezza chi è il responsabile, negli incidenti stradali se il responsabile non è identificato ci si può rivolgere al fondo vittime della strada.

GREFICO INCIDENTE MORTALEb) STUDIO LEGALE BOLOGNA AVVOCATO SERGIO ARMAROLI affidarsi a un avvocato cher abbia esperienza di richiesta risarcimento danni.

A112MALASANITA'c) STUDIO LEGALE BOLOGNA AVVOCATO SERGIO ARMAROLI Saper quantificare il danno e se abbiamo un danno fisico o danno biologico rivolgersi a un medico legale per la corretta valutazione dello stesso.

ìFOTOFOTO4312345incidente12345foto collage medici 6

STUDIO LEGALE BOLOGNA AVV SERGIO ARMAROLI PER ASSISTENZA CONTRATTUALE E CONTRATTI DI COMPRAVENDITA IMMOBILIARE

FOTOSTUDIO LEGALE 32 NCOMPRARE CASA, ATTENZIONE OCCORRE ANALIZZARE BENE CIO’ CHE SI COMPRA E CIO’ CHE SI FIRMA TRE MIEI CONSIGLIGRAFICO ASSISTENZ ASINISTRI IN TUTTA ITALIA

1) Conosci le clausole contenute in un preliminare o in un modulo di proposta firmato in agenzia immobiliare?

Come fare una richiesta danni? Consigli per un giusto risarcimento in incidente stradale

Come fare una richiesta danni? Consigli per un giusto risarcimento in incidente stradale

Sai che dalla firma del preliminare e dalle clausole in esso contenute si traccia tutta la compravendita, cioè vengono o devono essere indicate le varie condizioni della vendita !
Deve essere indicato il prezzo,le modalità di pagamento, se l’immobile ha viszi o ipoteche, se ha l’abitabilità(requisito esenziale),deve essere indicato s el’immobile è libero ecc ecc.

2) Sai cosa è la caparra confirmatoria?

fotostudiolegalenuova23E’ un somma che viene versata per garantire la reale volontà di acquisto.

La caparra confirmatoria (art. 1385 c.c.) è la più frequente e corrisponde alla antica consuetudine di consegnare all’altra parte una somma di denaro (o altre cose fungibili) a conferma del vincolo assunto. Se la parte che ha concesso la caparra si rende inadempiente, l’altra parte può recedere dal contratto e trattenere la caparra.
Se al momento della conclusione del contratto (1326 ss.] una parte dà all’altra, a titolo di caparra , una somma di danaro o una quantità di altre cose fungibili, la caparra, in caso di adempimento, deve essere restituita o imputata alla prestazione dovuta. Se la parte che ha dato la caparra è inadempiente , l’altra può recedere dal contratto, ritenendo la caparra; se inadempiente è invece la parte che l’ha ricevuta, l’altra può recedere dal contratto ed esigere il doppio della caparra. Se però la parte che non è inadempiente preferisce domandare l’esecuzione o la risoluzione del contratto, il risarcimento del danno è regolato dalle norme generali.

3) L’importanza dell’ usabilità (abitabilità) occorre che chi vende abbia l’abitabilità dell’immobile e chi compera deve richiederla.

Non comprare casa al buio fatti assistere dall’avvocato Sergio Armaroli