studiolegale-bologna-chisiamo

CERCHI Avvocato matrimonialista divorzista Avvocato matrimonialista Bologna Avvocato matrimonialista divorzista Avvocato matrimonialista Bologna

CERCHI Avvocato matrimonialista Bologna divorzista Avvocato matrimonialista Bologna

 

Avvocato per separazione Bologna

Avvocato per separazioni Bologna

Hai bisogno di un Avvocato per separazione Bologna

Contattaci subito: Avvocato per separazione Bologna

 

Avvocato per separazione Bologna

 

Hai bisogno di un Avvocato per separazione Bologna

Contattaci subito: Avvocato per separazione Bologna  051/6447838

Avvocato matrimonialista divorzista assistenza legale qualificata in separazioni e divorzi

 Avvocato divorzista a Bologna: avvocato Sergio Armaroli Home - Avvocato divorzista a Bologna -  L'avvocato Sergio Armaroli  opera nel settore del diritto civile, in particolare del diritto della famiglia, della persona  Avvocato Matrimonialista a Bologna - Studio Legale SERGIO ARMAROLI AVVOCATO DIVORZISTA BOLOGNA  Lo Studio Legale Avvocato matrimonialista SERGIO ARMAROLI di Bologna  espertO in rapporti patrimoniali, separazione e divorzio. Avvocati esperti in Separazione e Divorzio nella provincia di Bologna ... 1.	 ed Avvocati esperti in Separazione e Divorzio nella provincia di Bologna. Studio Legale Avvocato SERGIO ARMAROLI BOLOGNA Matrimonialista Separazioni e ... Avvocato Matrimonialista per separazione e divorzio - Bologna. Avvocato matrimonialista divorzista Avvocato matrimonialista Bologna ... Avvocato matrimonialista divorzista - Avvocato matrimonialista Bologna e PROVINCIA come dovrebbe muoversi chi affronta un divorzio, a cosa vanno incontro i ... avvocato matrimonialista separazione bologna -  La particolarità e la delicatezza degli interessi coinvolti, non solo patrimoniali ma anche di natura personale, richiedono cura e attenzione speciali: a Bologna, AVVOCATO DIVORZISTA SERGIO ARMAROLI  Avvocato matrimonialista divorzio bologna
Avvocato divorzista a Bologna: avvocato Sergio Armaroli Home – Avvocato divorzista a Bologna – L’avvocato Sergio Armaroli opera nel settore del diritto civile, in particolare del diritto della famiglia, della persona Avvocato Matrimonialista a Bologna – Studio Legale SERGIO ARMAROLI AVVOCATO DIVORZISTA BOLOGNA Lo Studio Legale Avvocato matrimonialista SERGIO ARMAROLI di Bologna  espertO in rapporti patrimoniali, separazione e divorzio. Avvocati esperti in Separazione e Divorzio nella provincia di Bologna … 1. ed Avvocati esperti in Separazione e Divorzio nella provincia di Bologna. Studio Legale Avvocato SERGIO ARMAROLI BOLOGNA Matrimonialista Separazioni e … Avvocato Matrimonialista per separazione e divorzio – Bologna. Avvocato matrimonialista divorzista Avvocato matrimonialista Bologna … Avvocato matrimonialista divorzista – Avvocato matrimonialista Bologna e PROVINCIA come dovrebbe muoversi chi affronta un divorzio, a cosa vanno incontro i … avvocato matrimonialista separazione bologna – La particolarità e la delicatezza degli interessi coinvolti, non solo patrimoniali ma anche di natura personale, richiedono cura e attenzione speciali: a Bologna, AVVOCATO DIVORZISTA SERGIO ARMAROLI Avvocato matrimonialista divorzio bologna

Avvocato matrimonialista divorzista Bologna  La particolarità e la delicatezza degli interessi coinvolti, non solo patrimoniali ma anche di natura personale, richiedono cura e attenzione speciali: a Bologna

Avvocato matrimonialista divorzista Bologna separazioni e divorzi, fonte spesso di ansie e preoccupazioni per chi si trova ad affrontarli, non è uno scherzo.

Miglior avvocato per divorzio Bologna, miglior avvocato per separazione Bologna, miglior avvocato divorzista Bologna, avvocato specializzato separazioni Bologna, avvocato specializzato divorzi bologna

Mille problematiche personali e economiche, anche perché occorrono due case, la casa principale magari ha un mutuo che occorre continuare a pagare, i figli hanno mille esigenze, e con la separazione e il divorzi i conti e  i costi aumentano .

Assolutamente necessaria l’assistenza di un avvocato matrimonialista, chiamate con fiducia l’avvocato a Bologna Sergio Armaroli!!

 

AVVOCATO DIVORZISTA BOLOGNA

Il Diritto di Famiglia disciplina i rapporti familiari in genere: parentela e affinità, matrimonio, rapporti personali fra i coniugi, rapporti patrimoniali nella famiglia, filiazione, rapporti fra genitori e figli, separazione e divorzio. Il diritto di famiglia di recente è stato profondamente riformato da tre provvedimenti normativi: legge 162/2014, legge 55/2015 e legge n.76/2016.

 

 

 

 

La differenza tra divorzio e separazione spiegata da un avvocato matrimonialista di Bologna
La differenza tra divorzio e separazione spiegata da un avvocato matrimonialista di Bologna

 

 

 

 

 

Lo Studio legale matrimonialista si rivolge a tutte le persone che vogliono affrontare con rapidità le controversie legate alla separazione, al divorzio o allo scioglimento della famiglia di fatto.

 

La rottura di un matrimonio o di una convivenza rappresentano momenti molto difficili nella vita di una persona e determinano lo stravolgimento di equilibri ed assetti ormai consolidati.

 

Per questo motivo, ti consigliamo per il tuo divorzio a Bologna , di optare per lo Studio Legale avvocato divorzista Bologna Sergio Armaroli , avvocato preparato nel diritto di famiglia che ti coadiuveranno nel gestire aspetti sensibili come ad esempio la casa, gli accordi economici e naturalmente la prole.

Cosa è il Diritto di Famiglia ?

 

il Diritto di Famiglia  disciplina i rapporti familiari in genere: parentela e affinità, matrimonio, rapporti personali fra i coniugi, rapporti patrimoniali nella famiglia, filiazione, rapporti fra genitori e figli, separazione e divorzio.

Rientrano nel Diritto di Famiglia oltre separazione e divorzio

Riconoscimento e Disconoscimento di PaternitàLa riforma del diritto di famiglia, contenuta nel decreto legislativo 154/2013 in vigore dal 14 febbraio 2014, modifica le definizioni e i legami tra genitori e figli e tra nonni e nipoti. Dai doveri verso i figli, passando per l’esercizio della responsabilità genitoriale, fino alla contestazione dello stato di figlio

 

  1. Provvedimenti d’urgenza contro abusi familiari
  2. Assegnazione della casa familiare: in caso di separazione o divorzio
  3. Affidamento dei figli e Tutela dei diritti dei minori: per famiglie legittime o di fatto
  4. Provvedimenti d’urgenza contro abusi familiari
  5. Scioglimento della convivenza “more uxorio”
  6. Affidamento dei minori o incapaci

 

A Bologna Assistenza Legale completa in tutte le fasi. Conosci i Tuoi diritti!

 

Sembra facile ma non lo è !!

 Avvocato divorzista a Bologna: avvocato Sergio Armaroli Home - Avvocato divorzista a Bologna -  L'avvocato Sergio Armaroli  opera nel settore del diritto civile, in particolare del diritto della famiglia, della persona  Avvocato Matrimonialista a Bologna - Studio Legale SERGIO ARMAROLI AVVOCATO DIVORZISTA BOLOGNA  Lo Studio Legale Avvocato matrimonialista SERGIO ARMAROLI di Bologna  espertO in rapporti patrimoniali, separazione e divorzio. Avvocati esperti in Separazione e Divorzio nella provincia di Bologna ... 1.	 ed Avvocati esperti in Separazione e Divorzio nella provincia di Bologna. Studio Legale Avvocato SERGIO ARMAROLI BOLOGNA Matrimonialista Separazioni e ... Avvocato Matrimonialista per separazione e divorzio - Bologna. Avvocato matrimonialista divorzista Avvocato matrimonialista Bologna ... Avvocato matrimonialista divorzista - Avvocato matrimonialista Bologna e PROVINCIA come dovrebbe muoversi chi affronta un divorzio, a cosa vanno incontro i ... avvocato matrimonialista separazione bologna -  La particolarità e la delicatezza degli interessi coinvolti, non solo patrimoniali ma anche di natura personale, richiedono cura e attenzione speciali: a Bologna, AVVOCATO DIVORZISTA SERGIO ARMAROLI  Avvocato matrimonialista divorzio bologna
Avvocato divorzista a Bologna: avvocato Sergio Armaroli Home – Avvocato divorzista a Bologna – L’avvocato Sergio Armaroli opera nel settore del diritto civile, in particolare del diritto della famiglia, della persona Avvocato Matrimonialista a Bologna – Studio Legale SERGIO ARMAROLI AVVOCATO DIVORZISTA BOLOGNA Lo Studio Legale Avvocato matrimonialista SERGIO ARMAROLI di Bologna  espertO in rapporti patrimoniali, separazione e divorzio. Avvocati esperti in Separazione e Divorzio nella provincia di Bologna … 1. ed Avvocati esperti in Separazione e Divorzio nella provincia di Bologna. Studio Legale Avvocato SERGIO ARMAROLI BOLOGNA Matrimonialista Separazioni e … Avvocato Matrimonialista per separazione e divorzio – Bologna. Avvocato matrimonialista divorzista Avvocato matrimonialista Bologna … Avvocato matrimonialista divorzista – Avvocato matrimonialista Bologna e PROVINCIA come dovrebbe muoversi chi affronta un divorzio, a cosa vanno incontro i … avvocato matrimonialista separazione bologna – La particolarità e la delicatezza degli interessi coinvolti, non solo patrimoniali ma anche di natura personale, richiedono cura e attenzione speciali: a Bologna, AVVOCATO DIVORZISTA SERGIO ARMAROLI Avvocato matrimonialista divorzio bologna
  • Avvocato matrimonialista divorzista la separazione non è solo un problema economico ma un problema anche di organizzazione nuova della propria vita!!
  • separazione consensuale e giudiziale;
  • accordi di separazione mediante negoziazione assistita (separazione veloce);
  • divorzio breve , cessazione degli effetti civili e scioglimento del matrimonio;
  • accordi di divorzio mediante negoziazione assistita (divorzio breve);
  • modifica delle condizioni di separazione e di divorzio;
  •  Avvocato divorzista a Bologna: avvocato Sergio Armaroli Home - Avvocato divorzista a Bologna -  L'avvocato Sergio Armaroli  opera nel settore del diritto civile, in particolare del diritto della famiglia, della persona  Avvocato Matrimonialista a Bologna - Studio Legale SERGIO ARMAROLI AVVOCATO DIVORZISTA BOLOGNA  Lo Studio Legale Avvocato matrimonialista SERGIO ARMAROLI di Bologna  espertO in rapporti patrimoniali, separazione e divorzio. Avvocati esperti in Separazione e Divorzio nella provincia di Bologna ... 1.	 ed Avvocati esperti in Separazione e Divorzio nella provincia di Bologna. Studio Legale Avvocato SERGIO ARMAROLI BOLOGNA Matrimonialista Separazioni e ... Avvocato Matrimonialista per separazione e divorzio - Bologna. Avvocato matrimonialista divorzista Avvocato matrimonialista Bologna ... Avvocato matrimonialista divorzista - Avvocato matrimonialista Bologna e PROVINCIA come dovrebbe muoversi chi affronta un divorzio, a cosa vanno incontro i ... avvocato matrimonialista separazione bologna -  La particolarità e la delicatezza degli interessi coinvolti, non solo patrimoniali ma anche di natura personale, richiedono cura e attenzione speciali: a Bologna, AVVOCATO DIVORZISTA SERGIO ARMAROLI  Avvocato matrimonialista divorzio bologna
    Avvocato divorzista a Bologna: avvocato Sergio Armaroli Home – Avvocato divorzista a Bologna – L’avvocato Sergio Armaroli opera nel settore del diritto civile, in particolare del diritto della famiglia, della persona Avvocato Matrimonialista a Bologna – Studio Legale SERGIO ARMAROLI AVVOCATO DIVORZISTA BOLOGNA Lo Studio Legale Avvocato matrimonialista SERGIO ARMAROLI di Bologna  espertO in rapporti patrimoniali, separazione e divorzio. Avvocati esperti in Separazione e Divorzio nella provincia di Bologna … 1. ed Avvocati esperti in Separazione e Divorzio nella provincia di Bologna. Studio Legale Avvocato SERGIO ARMAROLI BOLOGNA Matrimonialista Separazioni e … Avvocato Matrimonialista per separazione e divorzio – Bologna. Avvocato matrimonialista divorzista Avvocato matrimonialista Bologna … Avvocato matrimonialista divorzista – Avvocato matrimonialista Bologna e PROVINCIA come dovrebbe muoversi chi affronta un divorzio, a cosa vanno incontro i … avvocato matrimonialista separazione bologna – La particolarità e la delicatezza degli interessi coinvolti, non solo patrimoniali ma anche di natura personale, richiedono cura e attenzione speciali: a Bologna, AVVOCATO DIVORZISTA SERGIO ARMAROLI Avvocato matrimonialista divorzio bologna

Avvocato matrimonialista rivolgendosi allo studio dell’avvocato Sergio Armaroli di Bologna Avvocato matrimonialista divorzista Avvocato matrimonialista Bologna si avranno le risposte che cerchi da tempo, analizzando con attenzione  il tuo caso di separazione !!

 

 

 

 

Avvocato matrimonialista divorzista Avvocato matrimonialista Bologna  nella separazione lo studio dell’avvocato matrimonialista Bologna Sergio Armaroli ove possibile, mediante negoziazione e mediazione per prevenire il contenzioso e definire le vertenze velocemente.

 

Se devi separarti i o divorziare è necessario affrontare subito la situazione  affidandosi ad un avvocato matrimonialista e divorzista, per evitare di incorrere in situazioni spiacevoli.

Ad esempio  una grave problematica è rappresentata nel vedere  limitato il rapporto con i figli !!

Quando una sofferta crisi famigliare porta alla separazione occorre valuatare una serie di questioni : quelle relative ai figli, alla collocazione degli stessi, alle visite con gli stessi al mantenimento e alle spese straordinarie per i figli.

La procedura separazione consensuale consiste nel raggiungimento di un accordo, tra i coniugi, avente ad oggetto le condizioni normative ed economiche della separazione/divorzio.

 

L’accordo di separazione consensuale viene portato all’attenzione del Tribunale e quindi omologato, previo controllo della legalità delle condizioni di separazione e la corrispondenza all’interesse dei figli.

 

 

 Avvocato divorzista a Bologna: avvocato Sergio Armaroli Home - Avvocato divorzista a Bologna -  L'avvocato Sergio Armaroli  opera nel settore del diritto civile, in particolare del diritto della famiglia, della persona  Avvocato Matrimonialista a Bologna - Studio Legale SERGIO ARMAROLI AVVOCATO DIVORZISTA BOLOGNA  Lo Studio Legale Avvocato matrimonialista SERGIO ARMAROLI di Bologna  espertO in rapporti patrimoniali, separazione e divorzio. Avvocati esperti in Separazione e Divorzio nella provincia di Bologna ... 1.	 ed Avvocati esperti in Separazione e Divorzio nella provincia di Bologna. Studio Legale Avvocato SERGIO ARMAROLI BOLOGNA Matrimonialista Separazioni e ... Avvocato Matrimonialista per separazione e divorzio - Bologna. Avvocato matrimonialista divorzista Avvocato matrimonialista Bologna ... Avvocato matrimonialista divorzista - Avvocato matrimonialista Bologna e PROVINCIA come dovrebbe muoversi chi affronta un divorzio, a cosa vanno incontro i ... avvocato matrimonialista separazione bologna -  La particolarità e la delicatezza degli interessi coinvolti, non solo patrimoniali ma anche di natura personale, richiedono cura e attenzione speciali: a Bologna, AVVOCATO DIVORZISTA SERGIO ARMAROLI  Avvocato matrimonialista divorzio bologna malasanita'
Avvocato divorzista a Bologna: avvocato Sergio Armaroli Home – Avvocato divorzista a Bologna – L’avvocato Sergio Armaroli opera nel settore del diritto civile, in particolare del diritto della famiglia, della persona Avvocato Matrimonialista a Bologna – Studio Legale SERGIO ARMAROLI AVVOCATO DIVORZISTA BOLOGNA Lo Studio Legale Avvocato matrimonialista SERGIO ARMAROLI di Bologna  espertO in rapporti patrimoniali, separazione e divorzio. Avvocati esperti in Separazione e Divorzio nella provincia di Bologna … 1. ed Avvocati esperti in Separazione e Divorzio nella provincia di Bologna. Studio Legale Avvocato SERGIO ARMAROLI BOLOGNA Matrimonialista Separazioni e … Avvocato Matrimonialista per separazione e divorzio – Bologna. Avvocato matrimonialista divorzista Avvocato matrimonialista Bologna … Avvocato matrimonialista divorzista – Avvocato matrimonialista Bologna e PROVINCIA come dovrebbe muoversi chi affronta un divorzio, a cosa vanno incontro i … avvocato matrimonialista separazione bologna – La particolarità e la delicatezza degli interessi coinvolti, non solo patrimoniali ma anche di natura personale, richiedono cura e attenzione speciali: a Bologna, AVVOCATO DIVORZISTA SERGIO ARMAROLI Avvocato matrimonialista divorzio bologna malasanita’

 

 

 

afotolia-1

ricorso affidamento figli coppie di fatto quando va fatto?

ricorso affidamento figli coppie di fatto quando va fatto?

Grande novità introdotta dalla  Legge 219/2012 ha introdotto il cd. il «rito partecipativo» per la regolamentazione in giudizio dei diritti dei figli nati fuori dal matrimonio e delle coppie di fatto, conviventi, non sposate.

 

COSA HA INTRODOTTO LA RIFORMA ?

La riforma non ha modificato il rito processuale applicabile che resta quello camerale su diritti soggettivi, ex art. 737 c.p.c. Come noto, ove i genitori siano uniti da matrimonio, il rito processuale è, invece, quello ordinario, per il cumulo oggettivo delle domande inerenti la prole con quella principale involgente lo status dei coniugi: in questo modello processuale, la famiglia può beneficiare di una fase procedimentale preliminare nell’ambito della quale le parti sono convocate e sentite per un tentativo di conciliazione (dinanzi al Presidente) che non ha solo il fine di provocare la ricostruzione del legame familiare in crisi ma anche la possibilità di trasformare un procedura giudiziale in una procedura consensuale dando indicazioni per un accordo

 

MA PER IL RICORSO QUALI DOCUMENTI SONO NECESSARI?

 

Il ricorso deve essere corredato dei seguenti documenti:

  1. Estratto atto di nascita del minore;
  2. Stato di famiglia del minore;
  3. Certificato di residenza del minore;
  4. Certificato di residenza di entrambi i genitori.

 

 

L’ IMPORTANZA DELL’ART 251 CODICE CIVILE

 

L’articolo 251 del codice civile e’ sostituito dal seguente: «Art. 251 (Autorizzazione al riconoscimento). – Il figlio nato da persone, tra le quali esiste un vincolo di parentela in linea retta all’infinito o in linea collaterale nel secondo grado, ovvero un vincolo di affinita’ in linea retta, puo’ essere riconosciuto previa autorizzazione del giudice avuto riguardo all’interesse del figlio e alla necessita’ di evitare allo stesso qualsiasi pregiudizio. Il riconoscimento di una persona minore di eta’ e’ autorizzato dal tribunale per i minorenni»;

 

 

 

Il Tribunale all’esito della costituzione della parte convenuta/resistente a seguito della presentazione della domanda di uno dei due partner, il tribunale valuta se sussistono ostacoli ad una fase conciliativa.

 ha la possibilità di:

fissare direttamente udienza dinanzi a sé, non ritenendo sussistenti i presupposti per formulare un suggerimento conciliativo;

 

Il Tribunale puo’ inoltre adottare  provvisori .

afotolia-1

DIVORZIO BOLOGNA ADDIO TENORE DI VITA? COSA SUCCEDE SCIOLTO IL MATRIMONIO ?

 

DIVORZIO BOLOGNA ADDIO TENORE DI VITA?

Miglior avvocato per divorzio Bologna, miglior avvocato per separazione Bologna, miglior avvocato divorzista Bologna, avvocato specializzato separazioni Bologna, avvocato specializzato divorzi bologna

Bologna, la corsa al divorzio con l'assegno scontato Ora in molti si chiedono come fare a togliere l'assegno divorzile alla moglie ? Assegno divorzile, Bologna: Corte d'Appello e Tribunale in linea con ... Assegno divorzile, Bologna: Corte d’Appello e Tribunale in linea con la Cassazione. No al tenore di vita si all’indipendenza economica Con la sentenza n. 1682/17 pubblicata il 13/07/2017, la Corte di Appello di Bologna, in riforma della sentenza di primo grado, revoca l'assegno divorzile all' ex moglie, richiamando il principio dell'autosufficienza economica e quindi adeguandosi alla nota sentenza della Corte di Cassazione n. 11504/2017. Ed è in questa occasione che i giudici di Bologna – e qui sta la novità – applicano forse per la prima volta la nuovissima disposizione della Cassazione Civile, la sentenza 15481 del giugno scorso. Il nuovo criterio prevede che si verifichi se chi richiede l'assegno divorzile abbia i requisiti Per comprendere le innovazioni recentemente intervenute in tema di presupposti e limiti del riconoscimento dell' assegno divorzile è necessario fare un .... b) Tribunale di Bologna - Sez. Assegno di divorzio: così sono cambiate le decisioni dei giudici ... E hanno concluso: niente assegno alla donna poiché «è solo a lei che deve imputarsi, in spregio al principio di autoresponsabilità appena richiamato, ... «Il parametro del tenore di vita goduto in costanza di matrimonio appare privo di rilevanza — scrive — per la concessione dell'assegno divorzile». L'assegno post divorzio: alcune valutazioni dopo la recente sentenza ... L'ASSEGNO DIVORZILE: DETERMINAZIONE E QUANTIFICAZIONE ...
Bologna, la corsa al divorzio con l’assegno scontato Ora in molti si chiedono come fare a togliere l’assegno divorzile alla moglie ? Assegno divorzile, Bologna: Corte d’Appello e Tribunale in linea con … Assegno divorzile, Bologna: Corte d’Appello e Tribunale in linea con la Cassazione. No al tenore di vita si all’indipendenza economica Con la sentenza n. 1682/17 pubblicata il 13/07/2017, la Corte di Appello di Bologna, in riforma della sentenza di primo grado, revoca l’assegno divorzile all’ ex moglie, richiamando il principio dell’autosufficienza economica e quindi adeguandosi alla nota sentenza della Corte di Cassazione n. 11504/2017. Ed è in questa occasione che i giudici di Bologna – e qui sta la novità – applicano forse per la prima volta la nuovissima disposizione della Cassazione Civile, la sentenza 15481 del giugno scorso. Il nuovo criterio prevede che si verifichi se chi richiede l’assegno divorzile abbia i requisiti Per comprendere le innovazioni recentemente intervenute in tema di presupposti e limiti del riconoscimento dell’ assegno divorzile è necessario fare un …. b) Tribunale di Bologna – Sez. Assegno di divorzio: così sono cambiate le decisioni dei giudici … E hanno concluso: niente assegno alla donna poiché «è solo a lei che deve imputarsi, in spregio al principio di autoresponsabilità appena richiamato, … «Il parametro del tenore di vita goduto in costanza di matrimonio appare privo di rilevanza — scrive — per la concessione dell’assegno divorzile». L’assegno post divorzio: alcune valutazioni dopo la recente sentenza … L‘ASSEGNO DIVORZILE: DETERMINAZIONE E QUANTIFICAZIONE …

COSA SUCCEDE SCIOLTO IL MATRIMONIO ?

Una volta sciolto il matrimonio civile o cessati gli effetti civili conseguenti alla trascrizione del matrimonio religioso – sulla base dell’accertamento giudiziale, passato in giudicato, che “la comunione spirituale e materiale tra i coniugi non può essere mantenuta o ricostituita per l’esistenza di una delle cause previste dall’art. 3” (cfr. artt. 1 e 2, mai modificati, nonchè la L. n. 898 del 1970, art. 4, commi 12 e 16) -, il rapporto matrimoniale si estingue definitivamente sul piano sia dello status personale dei coniugi, i quali devono perciò considerarsi da allora in poi “persone singole”, sia dei loro rapporti economico-patrimoniali ( art. 191 c.c., comma 1) e, in particolare, del reciproco dovere di assistenza morale e materiale ( art. 143 c.c. , comma 2), fermo ovviamente, in presenza di figli, l’esercizio della responsabilità genitoriale, con i relativi doveri e diritti, da parte di entrambi gli ex coniugi (cfr. art. 317 c.c. , comma 2, e da artt. 337-bis a 337-octies c.c.).

ratio della L. n. 898 del 1970, art. 5, comma 6,

 

La complessiva ratio della L. n. 898 del 1970, art. 5, comma 6, (diritto condizionato all’assegno di divorzio e – riconosciuto tale diritto determinazione e prestazione dell’assegno) ha fondamento costituzionale nel dovere inderogabile di “solidarietà economica” (art. 2, in relazione all’art. 23, Cost. ), il cui adempimento è richiesto ad entrambi gli ex coniugi, quali “persone singole”, a tutela della “persona” economicamente più debole (cosiddetta “solidarietà post-coniugale”): sta precisamente in questo duplice fondamento costituzionale sia la qualificazione della natura dell’assegno di divorzio come esclusivamente “assistenziale” in favore dell’ex coniuge economicamente più debole ( art. 2 Cost. ) – natura che in questa sede va ribadita -, sia la giustificazione della doverosità della sua “prestazione” ( art. 23 Cost.).

Sicchè, se il diritto all’assegno di divorzio è riconosciuto alla “persona” dell’ex coniuge nella fase dell’an debeatur, l’assegno è “determinato” esclusivamente nella successiva fase del quantum debeatur, non già “in ragione” del rapporto matrimoniale ormai definitivamente estinto, bensì “in considerazione” di esso nel corso di tale seconda fase (cfr. l’incipit del comma 6 dell’art. 5 cit.: “(….) il tribunale, tenuto conto (….)”), avendo lo stesso rapporto, ancorchè estinto pure nella sua dimensione economico-patrimoniale, caratterizzato, anche sul piano giuridico, un periodo più o meno lungo della vita in comune (“la comunione spirituale e materiale”) degli ex coniugi.

Bologna, la corsa al divorzio con l'assegno scontato Ora in molti si chiedono come fare a togliere l'assegno divorzile alla moglie ? Assegno divorzile, Bologna: Corte d'Appello e Tribunale in linea con ... Assegno divorzile, Bologna: Corte d’Appello e Tribunale in linea con la Cassazione. No al tenore di vita si all’indipendenza economica Con la sentenza n. 1682/17 pubblicata il 13/07/2017, la Corte di Appello di Bologna, in riforma della sentenza di primo grado, revoca l'assegno divorzile all' ex moglie, richiamando il principio dell'autosufficienza economica e quindi adeguandosi alla nota sentenza della Corte di Cassazione n. 11504/2017. Ed è in questa occasione che i giudici di Bologna – e qui sta la novità – applicano forse per la prima volta la nuovissima disposizione della Cassazione Civile, la sentenza 15481 del giugno scorso. Il nuovo criterio prevede che si verifichi se chi richiede l'assegno divorzile abbia i requisiti Per comprendere le innovazioni recentemente intervenute in tema di presupposti e limiti del riconoscimento dell' assegno divorzile è necessario fare un .... b) Tribunale di Bologna - Sez. Assegno di divorzio: così sono cambiate le decisioni dei giudici ... E hanno concluso: niente assegno alla donna poiché «è solo a lei che deve imputarsi, in spregio al principio di autoresponsabilità appena richiamato, ... «Il parametro del tenore di vita goduto in costanza di matrimonio appare privo di rilevanza — scrive — per la concessione dell'assegno divorzile». L'assegno post divorzio: alcune valutazioni dopo la recente sentenza ... L'ASSEGNO DIVORZILE: DETERMINAZIONE E QUANTIFICAZIONE ... divorzio bologna
Bologna, la corsa al divorzio con l’assegno scontato Ora in molti si chiedono come fare a togliere l’assegno divorzile alla moglie ? Assegno divorzile, Bologna: Corte d’Appello e Tribunale in linea con … Assegno divorzile, Bologna: Corte d’Appello e Tribunale in linea con la Cassazione. No al tenore di vita si all’indipendenza economica Con la sentenza n. 1682/17 pubblicata il 13/07/2017, la Corte di Appello di Bologna, in riforma della sentenza di primo grado, revoca l’assegno divorzile all’ ex moglie, richiamando il principio dell’autosufficienza economica e quindi adeguandosi alla nota sentenza della Corte di Cassazione n. 11504/2017. Ed è in questa occasione che i giudici di Bologna – e qui sta la novità – applicano forse per la prima volta la nuovissima disposizione della Cassazione Civile, la sentenza 15481 del giugno scorso. Il nuovo criterio prevede che si verifichi se chi richiede l’assegno divorzile abbia i requisiti Per comprendere le innovazioni recentemente intervenute in tema di presupposti e limiti del riconoscimento dell’ assegno divorzile è necessario fare un …. b) Tribunale di Bologna – Sez. Assegno di divorzio: così sono cambiate le decisioni dei giudici … E hanno concluso: niente assegno alla donna poiché «è solo a lei che deve imputarsi, in spregio al principio di autoresponsabilità appena richiamato, … «Il parametro del tenore di vita goduto in costanza di matrimonio appare privo di rilevanza — scrive — per la concessione dell’assegno divorzile». L’assegno post divorzio: alcune valutazioni dopo la recente sentenza … L’ASSEGNO DIVORZILE: DETERMINAZIONE E QUANTIFICAZIONE …

POSSIBILITA’ DEL CONIUGE DI PROCURARSI I MEZZI ECONOMICI

 

Tanto premesso, decisiva è, pertanto – ai fini del riconoscimento, o no, del diritto all’assegno di divorzio all’ex coniuge richiedente -, l’interpretazione del sintagma normativo “mezzi adeguati” e della disposizione “impossibilità di procurarsi mezzi adeguati per ragioni oggettive” nonchè, in particolare e soprattutto, l’individuazione dell’indispensabile “parametro di riferimento”, al quale rapportare l'”adeguatezza-inadeguatezza” dei “mezzi” del richiedente l’assegno e, inoltre, la “possibilità-impossibilità” dello stesso di procurarseli.

Bologna, la corsa al divorzio con l’assegno scontato

Ora in molti si chiedono come fare a togliere l’assegno divorzile alla moglie ?

Assegno divorzile, Bologna: Corte d’Appello e Tribunale in linea con …

Assegno divorzile, Bologna: Corte d’Appello e Tribunale in linea con la Cassazione. No al tenore di vita si all’indipendenza economica

Con la sentenza n. 1682/17 pubblicata il 13/07/2017, la Corte di Appello di Bologna, in riforma della sentenza di primo grado, revoca l’assegno divorzile all’ ex moglie, richiamando il principio dell’autosufficienza economica e quindi adeguandosi alla nota sentenza della Corte di Cassazione n. 11504/2017.

Ed è in questa occasione che i giudici di Bologna – e qui sta la novità – applicano forse per la prima volta la nuovissima disposizione della Cassazione Civile, la sentenza 15481 del giugno scorso. Il nuovo criterio prevede che si verifichi se chi richiede l’assegno divorzile abbia i requisiti

Per comprendere le innovazioni recentemente intervenute in tema di presupposti e limiti del riconoscimento dell’ assegno divorzile è necessario fare un …. b) Tribunale di Bologna – Sez.

Assegno di divorzio: così sono cambiate le decisioni dei giudici …

E hanno concluso: niente assegno alla donna poiché «è solo a lei che deve imputarsi, in spregio al principio di autoresponsabilità appena richiamato, … «Il parametro del tenore di vita goduto in costanza di matrimonio appare privo di rilevanza — scrive — per la concessione dell’assegno divorzile».

L’assegno post divorzio: alcune valutazioni dopo la recente sentenza …

L’ASSEGNO DIVORZILE: DETERMINAZIONE E QUANTIFICAZIONE …

 

 

studiolegalebologna2

AVVOCATO MATRIMONIALISTA BOLOGNA DEVO DIVORZIARE BOLOGNA

 

DEVO DIVORZIARE ,MI OCCORRE UN AVVOCATO

ESPERTO MATRIMONIALISTA AVVOCATO MATRIMONIALISTA BOLOGNA DEVO DIVORZIARE BOLOGNA  

DIVORZIARE o separarsi non è facile!!

Cerchi un avvocato civilista per separazione o divorzio a Imola?

Cerchi un avvocato civilista per impugnare testamento o per divisione ereditaria a Imola?

 

Devi affrontate una causa civile a  Imola?

Per Imola è competente il Tribunale di Bologna , e l’avvocato Sergio Armaroli difende separazioni e divorzi, cause ereditarie e disconoscimento paternita’ a Imola e Bologna

Avvocato separazioni e divorzi, cause ereditarie e disconoscimento paternita’ Imola , Sergio Armaroli riceve presso il suo studio di bologna in via Solferino 30

 

Avvocato separazioni e divorzi, cause ereditarie e disconoscimento paternita’ Imola Bologna difende e assiste  chi vuole affrontar ela separazione o il divorzio e chi intende  impuganr eun testamento a Imola o Bologna

Leggiamo o sentiamo di tizio  o caio che si sono separati ,ma in realtà cosa vuol dire’ cosa bisogna affrontare?

Te lo dico io, un mare di problematiche, ecco perché è bene rivolgersi a un avvocato esperto.

E non scherzo, pensa alle problematiche dei figli, all’assegno alla casa coniugale ai conti correnti!!.

Perché contattare un avvocato

COS’E’ IL DIVORZIO?

Se la separazione non conclude il rapporto matrimoniale , ma ne attenua solo gli effetti, il divorzio produce lo scioglimento del matrimonio o la cessazione degli effetti civili (se è stato celebrato con rito religioso riconosciuto dallo Stato).

Occorre  passare dalla separazione per ottenere il divorzio: il termine per poter domandare quest’ultimo è, infatti il decorso di un triennio dalla avvenuta comparizione dei coniugi innanzi il Presidente del Tribunale nella procedura di separazione (art. 3. L. 898/1970)

Rivolgendosi allo Studio legale dell’Avvocato Sergio Armaroli o a un altro avvocato, si può approfittare di una procedura decisamente breve: spetta all’avvocato stesso, poi, trasmettere l’accordo di negoziazione assistita al Comune presso il quale il matrimonio era stato iscritto o trascritto. Si tratta di un’esecuzione che richiede poco tempo, e che per altro si fa apprezzare per i costi contenuti che presuppone, di certo più bassi rispetto alle spese che sarebbe necessario sostenere nel caso in cui si optasse per una procedura in tribunale. Con poche centinaia di euro per coniuge ce la si cava: vale la pena di pensarci.

Anche se il divorzio è consensuale,per la negoziazione assistita non  si può pensare di scegliere un avvocato solo! In verità questa regola appare un po’ in contrasto con il desiderio di rendere le procedure più semplici e più rapide, soprattutto se si pensa al fatto che per le richieste di separazione o di divorzio consensuali che vengono proposte in tribunale non è da escludere la possibilità che lo stesso legale presti la propria assistenza a tutti e due i coniugi. D’altro canto, è pur vero che, non essendo coinvolto il controllo di un giudice, la presenza di due legali fa sì che venga osservata – almeno in linea teorica – la tutela degli interessi di entrambe le parti. Nell’accordo è indispensabile dichiarare che gli avvocati hanno informato i coniugi della possibilità di ricorrere alla mediazione familiare, hanno provato a conciliare le parti e hanno messo in evidenza l’importanza per i figli minorenni di passare del tempo coi genitori.

 L’avvocato Sergio Armaroli si occupa ì di diritto di famiglia, separazione, divorzio, affidamento dei figli ed altre controversie afferenti la sfera familiare. Elevata competenza ed esperienza pluriennale si accompagnano ad una particolare attenzione alla persona ed al rispetto della privacy. Avvocati per separazioni e divorzi bologna, separazione bologna Studio Legale a Bologna, Avvocato Matrimonialista per separazione e divorzio – Bologna. Avvocato per separazione a Bologna – Separazione … Avvocato Sergio Armaroli è la soluzione veloce per trovare l’Avvocato che segua la tua pratica di separazione a Bologna e Provincia. Avvocato matrimonialista divorzio bologna Offriamo assistenza e consulenza mirata all’individuazione delle soluzioni migliori per la risoluzione dei conflitti, ricercando la strategia più idonea a risolvere i … Tutto; Affidamento dei figli; alienazione genitoriale; Amministrazione di sostegno; assegno di divorzio; assegno di separazione; casa famigliare; Comunione dei Beni va inserito qui[/box] Cosa succede se ci sono i figli

Il divorzio o la separazione consensuali in presenza di figli seguono le stesse regole delle procedure previste per le coppie senza figli: ciò vuol dire che anche in questo caso è prevista la possibilità di fare riferimento alla negoziazione assistita da un avvocato, sia che ci siano dei figli minorenni, sia che ci siano dei figli maggiorenni ma incapaci o non autosufficienti dal punto di vista economico. La sola differenza di cui è bene tenere conto è che in tale circostanza è necessario trasmettere l’accordo a cui si perviene al Procuratore della Repubblica del tribunale competente, entro dieci giorni, al fine di ottenere la relativa autorizzazione. Il Procuratore, a sua volta, in questa fase è tenuto ad accertare che l’accordo raggiunto permetta di tutelare e favorire l’interesse della prole; dopodiché, in caso di esito positivo, l’accordo viene inviato dal Procuratore al Presidente del tribunale entro cinque giorni, e a quel punto non devono passare più di trenta giorni prima che venga stabilita un’udienza per la comparizione delle parti.

Nel caso in cui la coppia che vuole separarsi o divorziare in maniera consensuale abbia figli maggiorenni non incapaci o portatori di handicap, occorre che l’accordo venga trasmesso al Procuratore della Repubblica, il quale si limita a dare il nulla osta.

Cosa si deve fare per separarsi?

Prima di parlare della separazione legale, che è la vera e propria separazione, ritengo doveroso ricordare che, nella prassi, si assiste spesso anche alla cosìddetta “separazione di fatto”, ovvero il materiale allontamento tra i coniugi, senza però che intervenga alcun provvedimento ufficiale da parte del Tribunale.
E’ bene ricordare però che la separazione di fatto non ha alcun effetto giuridico, ed i due coniugi saranno in tutto e per tutto ritenuti coniugati in bonis.
Per separarsi legalmente, bisogna farsi assistere da un avvocato.
In genere, ci si può rivolgere assieme ad uno stesso avvocato, chiedendogli di essere assistiti congiuntamente, oppure, ci si può rivolgere separatamente ciascuno ad un proprio avvocato di fiducia, al quale conferire mandato per essere assistiti nella separazione. In questo secondo caso, sarano i due avvocati a mettersi in contatto e a farsi porta voce delle richieste ciascuno del proprio cliente, al fine di discutere e concordare le condizioni di separazione.AVVOCATO MATRIMONIALISTA BOLOGNA DEVO DIVORZIARE BOLOGNA

SEPARAZIONI AVVOCATO IN BOLOGNA

 avvocato separazioni in Bologna Spieghera’ in modo chiaro ai propri assistiti la differenza tra separazione di tipo giudiziale e separazione consensuale, oltre che tra divorzio congiunto e divorzio contenzioso, e consiglieranno la strada più opportuna da percorrere.

Oggi la separazione può essere dichiarata per cause oggettive, indipendentemente dalla colpa di uno dei due coniugi.

La separazione e il divorzio possono essere consensuali o giudiziali, a seconda che i coniugi trovino o meno un accordo sulle condizioni, aventi ad oggetto, in particolare, l’affidamento dei figli ed il loro mantenimento, l’assegnazione della casa familiare e l’eventuale diritto al mantenimento del coniuge economicamente più debole.

AVVOCATO MATRIMONIALISTA BOLOGNA DEVO DIVORZIARE BOLOGNA
AVVOCATO MATRIMONIALISTA BOLOGNA DEVO DIVORZIARE BOLOGNA

Le controversie di diritto di famiglia costituiscono materia particolarmente delicata, poiché strettamente connesse agli aspetti più importanti della vita di ciascun individuo e, pertanto, devono essere trattate da professionisti altamente specializzati.

Cosa si deve fare per separarsi?

Prima di parlare della separazione legale, che è la vera e propria separazione, ritengo doveroso ricordare che, nella prassi, si assiste spesso anche alla cosìddetta “separazione di fatto”, ovvero il materiale allontamento tra i coniugi, senza però che intervenga alcun provvedimento ufficiale da parte del Tribunale.
E’ bene ricordare però che la separazione di fatto non ha alcun effetto giuridico, ed i due coniugi saranno in tutto e per tutto ritenuti coniugati in bonis.
Per separarsi legalmente, bisogna farsi assistere da un avvocato.
In genere, ci si può rivolgere assieme ad uno stesso avvocato, chiedendogli di essere assistiti congiuntamente, oppure, ci si può rivolgere separatamente ciascuno ad un proprio avvocato di fiducia, al quale conferire mandato per essere assistiti nella separazione. In questo secondo caso, sarano i due avvocati a mettersi in contatto e a farsi porta voce delle richieste ciascuno del proprio cliente, al fine di discutere e concordare le condizioni di separazione.

Il fenomeno delle separazioni e dei divorzi è in progressivo aumento e, nella maggior parte dei casi, coloro che ci rimettono maggiormente sono i figli.

In un contesto legislativo e giurisprudenziale in continua evoluzione, quale è quello del diritto di famiglia, lo Studio dell’Avvocato separazioni in Bologna  offre la necessaria assistenza e consulenza ai coniugi ai fini di addivenire ad una separazione ed a un divorzio che garantiscano al meglio il soddisfacimento dei propri diritti.

Con la separazione vengono regolati i rapporti di carattere personale e patrimoniale che coinvolgono i coniugi. Punti focali sono quelli che concernono il regime di affidamento dei figli e l’entità dell’assegno di mantenimento ma sarà inoltre necessario definire anche ulteriori questioni patrimoniali quali l’assegnazione della casa coniugale e l’eventuale divisione dei beni in comune.

Una crisi coniugale, una separazione o un divorzio sono sempre molto dolorosi da affrontare. Una situazione spesso aggravata (se possibile) dal non sapere cosa ci aspetta o cosa attenderci dal giudizio di separazione, per non parlare di pretese o minacce (spesso ingiustificate) che l’altro coniuge fa per intimorire. Affermazioni come “non ti concedo la separazione” oppure “ti tolgo i figli” sono un corredo frequente alle rotture matrimoniali. Queste minacce sono del tutto prive di ogni fondamento: armi spuntate che però possono generare una comprensibile sofferenza. Per questo è utile chiarire alcuni punti sulla separazione e sul divorzio

avvocato separazioni in Bologna La mia attività presta la massima attenzione ad ogni questione di carattere patrimoniale/personale relativa a:

abitazione familiare avvocato separazioni in Bologna ;

contratto di locazione avvocato separazioni in Bologna;

contratto di mutuo ipotecario avvocato separazioni in Bologna;

prestiti (ivi comprese fideiussioni concesse in favore dell’altro coniuge) avvocato separazioni in Bologna;

acquisti compiuti durante la convivenza avvocato separazioni in Bologna;

assegno di mantenimento avvocato separazioni in Bologna;

elargizioni effettuate da uno dei conviventi a favore dell’altro avvocato separazioni in Bologna;

rapporto di lavoro nell’impresa familiare avvocato separazioni in Bologna;

avvocato separazioni in Bologna tutela ed affidamento dei figli:

con chi vive il minore

quanto tempo il minore trascorrerà con ciascun genitore;

quali accordi dovranno essere presi per occasioni speciali, per es. compleanni e festività;

mantenimento del minore

trasferimento   del minore

Competenze specifiche in diritto di famiglia

avvocato separazioni in Bologna Sergio Armaroli si dedica con particolare competenza è quello del diritto di famiglia, ove viene offerta assistenza legale in materia di:

raggiungimento di accordi di separazione o divorzio (cd. separazione o divorzio consensuale)

separazione o divorzio giudiziale avvocato separazioni in Bologna Sergio Armaroli

assegnazione della casa familiare avvocato separazioni in Bologna Sergio Armaroli

affidamento dei figli minori avvocato separazioni in Bologna Sergio Armaroli

modifica delle condizioni di separazione/divorzio avvocato separazioni in Bologna Sergio Armaroli

scelta tra regime di comunione o separazione legale dei beni tra i coniugi avvocato separazioni in Bologna Sergio Armaroli

stipula di contratti di convivenza e tutela dei diritti della coppia in assenza di matrimonio

Mantenimento figli: niente condizionale per chi non versa tutto

Senza integrale versamento dell’assegno di mantenimento niente condizionale se non si deduce che ci si trova nella assoluta impossibilità di adempiere.

MANCATO VERSAMENTO ALIMENTI

Il Giudice non è tenuto a verificare se il mancato versamento dell’assegno di mantenimento dipende da impossibilità assoluta di corrispondere le somme dovute: questa circostanza infatti va dedotta dall’imputato che deve altresì fornire adeguata prova al riguardo.

La Cassazione affronta il delicato tema del reato di violazione degli obblighi di assistenza familiare, previsto e punito dall’art. 570 c.p. risolvendo la questione relativa alla sussistenza, in capo al Giudice, di un obbligo di verifica sulle condizioni economiche del reo e sulla possibilità di adempiere all’obbligo di mantenimento quando la sospensione condizionale della pena è subordinata al pagamento integrale di ogni somma dovuta.

PRECISA LA SUPREMA CORTE:  è consapevole dell’esistenza di un contrasto di giurisprudenza in ordine al dovere del giudice di accertare quali siano le condizioni economiche dell’imputato prima di ordinare la sospensione condizionale della pena subordinata al risarcimento del danno. Invero, accanto a chi nega ogni dovere del giudice in proposito, poichè il tema può essere oggetto di approfondimento in sede di esecuzione (cfr., tra le tante, Sez. 2, n. 26221 del 11/06/2015, Dammico, Rv. 264013), vi è chi, invece, afferma la necessità di una valutazione, sia pure sommaria, sul punto (così, tra le tante, Sez. 5, n. 21557 del 02/02/2015, Solazzo, Rv. 263675), e chi, ancora, in posizione intermedia, ritiene la necessità di compiere un motivato apprezzamento delle condizioni economiche dell’imputato se dagli atti, eventualmente acquisiti proprio su iniziativa della difesa di quest’ultimo, emergono elementi tali da far dubitare della capacità del soggetto di soddisfare l’obbligo economico impostogli (in questo senso, Sez. 5, n. 14205 del 29/01/2015, R, Rv. 263185).

Il Collegio ritiene di aderire a quest’ultima soluzione, posto che il giudice non può sottrarsi alla valutazione degli elementi a sua disposizione.

In questa prospettiva, è sicuramente rilevante l’intervenuta dichiarazione di fallimento, poichè, a far data dalla stessa, tutta l’amministrazione del patrimonio del fallito è rimessa alle decisioni degli organi della procedura fallimentare, e restano estranei alla procedura solo i beni strettamente personali (cfr., in particolare, quanto stabilito dal R.D. 16 marzo 1942, n. 267, artt. 42, 44 e 46). Nè rileva che la dichiarazione di fallimento è, come nel caso di specie, successiva alla sentenza di primo grado, perchè l’obbligo di pagamento della somma liquidata a titolo di provvisionale, quale condizione per fruire del beneficio della sospensione condizionale, deve essere adempiuto dopo il passaggio in giudicato della sentenza, attesa l’assenza di diversa specificazione sul punto (cfr., in questo senso, tra le tante, Sez. 1, n. 24642 del 27/05/2015, Hosu, Rv. 263974).

  • Anzola dell’Emilia avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Argelato avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Baricella avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Bentivoglio avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Bologna avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Borgo Tossignano avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Budrio avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Calderara di Reno avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Camugnano avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Casalecchio di Reno avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Casalfiumanese avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Castel d’Aiano avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Castel del Rio avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Castel di Casio avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Castel Guelfo di Bologna avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Castel Maggiore avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Castel San Pietro Terme avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Castello d’Argile avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Castenaso avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Castiglione dei Pepoli avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Crevalcore avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Dozza avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Fontanelice avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Gaggio Montano avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Galliera avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Granarolo dell’Emilia avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Grizzana Morandi avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penalista , studio avvocato penale
  • Imola avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Lizzano in Belvedere avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Loiano avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Malalbergo avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Marzabotto avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Medicina avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Minerbio avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Molinella avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Monghidoro avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Monte San Pietro avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Monterenzio avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Monzuno avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Mordano avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Ozzano dell’Emilia avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Pianoro avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Pieve di Cento avvocato penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Sala Bolognese avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • San Benedetto Val di Sambro avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • San Giorgio di Piano avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • San Giovanni in Persiceto avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • San Lazzaro di Savena avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • San Pietro in Casale avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Sant’Agata Bolognese avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Sasso Marconi avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Valsamoggia avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Vergato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale

Zola Predosa avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale

separazione-divorzio

Avvocati divorzisti Bologna, approfondimento sul mantenimento dell’ex coniuge

Avvocati divorzisti Bologna, approfondimento sul mantenimento dell’ex coniuge

Avvocati divorzisti Bologna, approfondimento sul mantenimento dell’ex coniuge
Avvocati divorzisti Bologna, approfondimento sul mantenimento dell’ex coniuge

Miglior avvocato per divorzio Bologna, miglior avvocato per separazione Bologna, miglior avvocato divorzista Bologna, avvocato specializzato separazioni Bologna, avvocato specializzato divorzi bologna

Quando si parla di assegno di mantenimento, nel linguaggio comune, si fa riferimento – in realtà – a due tipologie di assegni differenti: nel caso in cui la coppia sia solo separata, l’assegno da versare all’ex coniuge è, appunto, un assegno di mantenimento; nel caso in cui la coppia sia anche divorziata, invece, l’assegno è un assegno divorzile, che prende il posto di quello di mantenimento.

L’assegno di mantenimento e l’assegno divorzile

Il nostro studio di avvocati divorzisti di bologna ci tiene a specificare che la differenza tra le due tipologie  non è solo di carattere terminologico, ma ha anche delle implicazioni pratiche significative. Nel momento in cui due coniugi sono separati, in particolare, il vincolo del matrimonio non è da ritenere rotto in maniera definitiva: in tal caso lo scopo dell’assegno di mantenimento è quello di fare in modo che l’ex coniuge possa essere sostenuto come se i due partner vivessero ancora insieme. L’ex coniuge, dunque, ha diritto all’assegno per poter conservare il medesimo tenore di vita di cui beneficiava nel corso del matrimonio e della convivenza. Nel momento in cui la separazione si trasforma in un divorzio, però, non esiste più alcun motivo per il quale questo livello di reddito debba essere ancora assicurato, dal momento che scompaiono i vincoli coniugali; e tra i vincoli che vengono meno c’è anche l’impegno di garantire un tenore di vita equiparabile a quello di cui si beneficiava nel corso dell’unione. Ciò non toglie che l’assegno debba comunque avere una funzione assistenziale, così che il coniuge che non è autosufficiente dal punto di vista economico possa comunque mantenersi e riuscire a sopravvivere.

Avvocati divorzisti Bologna, approfondimento sul mantenimento dell’ex coniuge
Avvocati divorzisti Bologna, approfondimento sul mantenimento dell’ex coniuge

Dopo la separazione

Nel caso di una separazione i coniugi continuano a rimanere tali, in quanto il rapporto matrimoniale non viene meno: ecco perché il reciproco obbligo di assistenza materiale si conserva. La separazione determina unicamente una sospensione del dovere di fedeltà, del dovere di convivenza e del dovere di collaborazione reciproca; non viene sospeso, invece, il dovere di natura patrimoniale. Lo scopo dell’assegno di mantenimento è quello di fare sì che il coniuge che si trova in una posizione economica più sfavorevole riesca a usufruire di redditi adeguati se da solo non riesce a conservare lo stesso tenore di vita che caratterizzava la convivenza. Il tenore di vita è rappresentato dalla somma dei redditi di tutti e due i coniugi: ciò vuol dire, per esempio, che se uno dei due coniugi è disoccupato e l’altro lavora, il reddito di quest’ultimo deve essere diviso con l’altro. Il giudice della separazione ha il compito di accertare che i mezzi economici del coniuge che presenta istanza di mantenimento sia effettivamente non sufficienti per permettergli di mantenere il tenore di vita in questione.

Avvocati divorzisti Bologna, approfondimento sul mantenimento dell’ex coniuge
Avvocati divorzisti Bologna, approfondimento sul mantenimento dell’ex coniuge

Miglior avvocato per divorzio Bologna, miglior avvocato per separazione Bologna, miglior avvocato divorzista Bologna, avvocato specializzato separazioni Bologna, avvocato specializzato divorzi bologna

Dopo il divorzio

Nel caso di un divorzio, d’altro canto, la situazione è del tutto differente: gli effetti civili del matrimonio, infatti, terminano, e i coniugi ormai sono ex. Tra i due soggetti non c’è più alcun legame, e scompaiono anche gli obblighi che durante la separazione erano ancora vigenti. Il solo vincolo che resta è quello di solidarietà post-coniugale: una recente sentenza della Cassazione ha specificato che l’assegno divorzile non deve più essere adeguato al tenore di vita che caratterizzava la vita coniugale, ma deve comunque servire al mantenimento dell’ex, se questi non riesce a mantenersi da solo. Dopo il divorzio, pertanto, è indispensabile verificare l’autosufficienza e l’indipendenza economica dell’ex coniuge che presenta la richiesta per ottenere un assegno periodico. Se uno dei due coniugi è molto ricco, l’assegno divorzile può comunque essere basso, paragonabile all’assegno divorzile previsto per una coppia in cui il coniuge più benestante ha un reddito medio.

A che cosa serve l’assegno di mantenimento

I presupposti su cui si basa l’assegno divorzile, in sintesi, sono diversi da quelli su cui si basa l’assegno di mantenimento: quest’ultimo, in particolare, è uno dei cardini del matrimonio e serve a fare in modo che la coppia possa essere traghettata al divorzio senza che i vincoli economici siano compromessi. Non sono più intatti, ma vengono sospesi, i vincoli di carattere personale che hanno a che fare con la convivenza e con la fedeltà. Il divorzio è l’evento che fa venire meno qualsiasi legame, così che non sia più contemplato l’obbligo di assicurare all’ex coniuge il tenore di vita di cui poteva beneficiare mentre il matrimonio era ancora in vigore.

Rivolgiti al nostro studio di avvocati divorzisti a Bologna per una consulenza!

Miglior avvocato per divorzio Bologna, miglior avvocato per separazione Bologna, miglior avvocato divorzista Bologna, avvocato specializzato separazioni Bologna, avvocato specializzato divorzi bologna

RISARCIMENTO-ERRORE-MEDICO

Cosa bisogna sapere su consenso informato e responsabilità medica

Cosa bisogna sapere su consenso informato e responsabilità medica

Secondo il primo comma dell’articolo 32 della Costituzione del nostro Paese, la salute viene tutelata dalla Repubblica come un diritto fondamentale dell’individuo, oltre che come interesse della collettività. Tuttavia, lo stesso articolo al secondo comma segnala che nessuna persona può essere obbligata a sottoporsi a un trattamento sanitario specifico, se ciò non è imposto da una disposizione di legge. Il nostro ordinamento, pertanto, si basa su due principi inviolabili, bilanciati direttamente dalla Costituzione: da un lato c’è il diritto alla salute, ma dall’altro lato c’è il diritto alla libertà personale, sancito dagli articoli 13 e seguenti. Ciò vuol dire che ai cittadini deve essere assicurata la possibilità di decidere se sottoporsi a determinate cure mediche oppure no. Come si è visto, però, ci sono alcune circostanze in cui le cure in questione sono obbligatorie per legge: è il caso, per esempio, delle vaccinazioni.

AVVOCATO DANNO DA INSIDIA STRADALE fosse dipeso da un'anomalia della strada o del marciapied

La volontà del paziente

La manifestazione di volontà del paziente, però, non può essere ritenuta sempre valida dal punto di vista legale: affinché ciò sia possibile occorre che venga espressa con la consapevolezza degli effetti, delle finalità, dei rischi, delle modalità e delle caratteristiche del trattamento sanitario che deve essere applicato. Il paziente, inoltre, deve mostrare di essere consapevole delle eventuali carenze strumentali della struttura sanitaria, delle possibili alternative terapeutiche all’intervento e delle conseguenze che il consapevole rifiuto delle curepuò innescare.

Ai sensi della legge n. 145 del 2001, l’obbligo in questione è in capo al medico che viene chiamato a eseguire l’intervento o il trattamento: sempre a lui spetta il compito di ottenere il consenso informato (o il dissenso informato, in caso di risposta negativa) del paziente prima che il trattamento venga iniziato. In caso contrario, la sua responsabilità medica può far scaturire conseguenze sul piano legale.

Come deve essere prestato il consenso informato

Secondo la giurisprudenza, per poter essere valido dal punto di vista legale il consenso che viene prestato dal paziente deve essere personale, attuale, legale, manifesto, libero e consapevole. Il consenso deve essere personale, il che vuol dire che deve essere manifestato direttamente dalla persona a cui il trattamento è destinato, dal momento che spetta a lei la titolarità del bene giuridicamente protetto; deve essere attuale, poiché non può che essere contestuale rispetto al trattamento che sta per essere praticato; deve essere legale, e quindi non contrario al buon costume e all’ordine pubblico; deve essere manifesto, dal momento che va espresso in maniera inequivocabile e chiara; e, infine, deve essere libero e consapevole, il che significa che il soggetto che lo esprime deve poter essere ritenuto capace giuridicamente, con un’età adatta e in grado di intendere e di volere.

La forma del consenso

Per quel che concerne la forma del consenso informato, a differenza di ciò che si potrebbe essere portati a immaginare non è previsto alcun obbligo relativo a una possibile sua acquisizione per iscritto; il consenso, dunque, è efficace e valido anche nel caso in cui venga prestato a voce dal paziente. La legge, tuttavia, prevede anche dei casi in cui il consenso non può che essere scritto: per esempio per un prelievo per la donazione di sangue, per una interruzione volontaria di gravidanza, per una attività trasfusionale, per un trapianto di rene tra persone viventi, per una rettificazione relativa ad attribuzione di sesso, per una procreazione assistita medicalmente o per una sperimentazione clinica di medicinali destinati a esseri umani.

Nella maggior parte dei casi, insomma, c’è libertà a proposito della forma di acquisizione del consenso, anche se sempre più spesso le strutture sanitarie e i medici adottano la prassi di far sottoscrivere un modulo apposito ai pazienti: all’interno di tale modulo sono riportate tutte le informazioni che riguardano il trattamento sanitario che sta per essere applicato. In questo modo, si può essere certi di non incappare in ripercussioni legali.

Naturalmente, il medico non è obbligato ad acquisire il consenso informato del paziente nel caso in cui ci sia bisogno di un intervento urgente da effettuare nel minor tempo possibile, se il tempo necessario per ottenere il consenso può pregiudicare la salute del paziente stesso in maniera irrimediabile.

Per ottenere ulteriori chiarimenti a proposito del consenso informato e della responsabilità medica è possibile contattare lo studio legale dell’Avvocato Sergio Armaroli, avendo la certezza di poter contare su informazioni precise e dettagliate.

 

studiolegale-bologna-chisiamo

Perché è necessario un avvocato per assistenza legale a Bologna per la revocatoria

Perché è necessario un avvocato per assistenza legale a Bologna per la revocatoria

Secondo l’articolo 2901 del codice civile, si parla di revocatoria ordinaria per indicare l’azione tramite la quale al creditore viene offerta la possibilità di pignorare gli immobili che sono stati donati o venduti dal suo debitore. Attraverso l’azione revocatoria, in sostanza, il creditore ha l’opportunità di chiedere al tribunale di permettergli di effettuare il pignoramento di tali immobili: sono a rischio, pertanto, i fondi patrimoniali, le donazioni e le vendite che il debitore ha portato a termine. Il creditore in questo modo si può tutelare in relazione agli atti di disposizione, vale a dire le dismissioni patrimoniali, a condizione che sussistano delle circostanze ben precise e in presenza di una causa giudiziale.

separazione divorzio bolognaLe tempistiche

Per sapere fino a quando un creditore ha la possibilità di richiedere la revocatoria ci si può affidare alla competenza di un avvocato per assistenza legale a Bologna. Occorre tener presente, in ogni caso, che la citazione per revocatoria deve essere notificata entro un periodo massimo di cinque anni: trascorso questo lasso di tempo, viene meno qualsiasi opportunità di pignorare i beni che sono stati donati o venduti, il che vuol dire che da quel momento in avanti l’immobile è nelle mani del proprietario nuovo, al sicuro. Per il calcolo della scadenza, si deve tenere conto della data in cui l’atto di donazione o di vendita si compie: il termine inizia a scorrere dal momento in cui viene reso pubblico l’atto pregiudizievole del debitore nei registri immobiliari. Nel caso della donazione, per il calcolo del termine non si fa riferimento al giorno dell’appuntamento notarile ma a quello della data di trascrizione.

Come si esercita l’azione revocatoria

Chi vuole essere certo di esercitare l’azione revocatoria ottenendo i risultati auspicati non deve fare altro che avvalersi dell’assistenza di un avvocato per assistenza legale a Bologna, come per esempio lo Studio legale dell’Avvocato Sergio Armaroli. Il creditore, nella pratica, notifica – con il tramite dell’avvocato – un atto di citazione a comparire in tribunale; la convocazione da parte del creditore non deve riguardare unicamente il debitore, ma anche la persona che ha ottenuto in donazione o in acquisto l’immobile. L’atto di citazione corrisponde a una domanda giudiziale e deve essere trascritto all’interno dei pubblici registri, in modo tale che chiunque possa venirne a conoscenza. A questo punto l’immobile è bloccato giuridicamente; le tempistiche comuni presuppongono un processo di primo grado dalla durata superiore ai due anni, che si allunga in modo considerevole nel caso in cui si vada anche in appello.

Le condizioni previste dalla legge

Sono due le situazioni previste dalla legge, e in particolare dall’articolo 2901 del codice civile, che differenzia i casi degli atti a titolo gratuito e i casi degli atti a titolo oneroso. Gli atti a titolo gratuito sono rappresentati dalle remissioni di debito, dai fondi patrimoniali, dalle donazioni e dalle vendite indirette, cioè senza pagamento di prezzo. Nel caso in cui l’atto dispositivo segua il debito, non è necessario che il creditore dimostri la mala fede del soggetto che ha ricevuto l’immobile, ma occorre semplicemente la dimostrazione che il debitore si sia spogliato del principale (o del solo) cespite patrimoniale, essendo a conoscenza del pregiudizio che con l’atto a titolo gratuito è stato causato al creditore. Nel caso in cui la donazione sia successiva, invece, è indispensabile che il creditore dimostri il cosiddetto consilium fraudis: egli, cioè, è tenuto a provare che l’atto è stato realizzato intenzionalmente con l’obiettivo di sottrarre alle ragioni del futuro creditore l’immobile. Come si può intuire, in questo caso si ha a che fare con una prova piuttosto complicata.

Gli atti a titolo oneroso, d’altro canto, sono rappresentati dalle vendite o comunque da tutti quegli atti che presuppongono un corrispettivo economico. In situazioni di questo tipo, il creditore è tenuto a provare che il pregiudizio che gli è stato arrecato fosse conosciuto dall’acquirente. Anche in queste circostanze, si tratta di una dimostrazione impegnativa, a meno che non si possa approfittare di indizi come, per esempio, un rapporto di parentela tra le parti, il mancato pagamento, un prezzo troppo basso, e così via.

Per ciò che concerne la revocatoria di Agenzia delle Entrate, l’agente di riscossione di comporta come qualsiasi altro creditore nel caso di atti onerosi, con l’obbligo di notifica entro cinque anni.

 

studio-legale-bologna-slide

Separazione con addebito: perché rivolgersi a un avvocato per separazione a Bologna

Separazione con addebito: perché rivolgersi a un avvocato per separazione a Bologna

Quando si parla di separazione con addebito ci si riferisce a una separazione che, di solito, viene richiesta a causa dell’infedeltà dell’altro coniuge, anche se i motivi che possono indurre a domandarla sono molteplici: per esempio, si può trattare di ragioni di carattere religioso, oppure della ripetuta e fastidiosa invadenza di un parente (tipicamente, la suocera). Insomma, la rottura del matrimonio può essere colpa di uno dei due coniugi, ed è per questo che a lui viene “addebitata” la separazione. Il giudice che se ne occupa identifica una condotta che non è ritenuta consona rispetto ai doveri matrimoniali. Occorre, però, che venga dimostrato e messo in evidenza il nesso causale tra il comportamento adottato dal coniuge colpevole e l’intollerabilità della convivenza: la consulenza dello Studio legale dell’Avvocato Sergio Armaroli può essere molto preziosa, da questo punto di vista, dal momento che è indispensabile esporre in modo chiaro e dettagliato le ragioni della richiesta.

Separazione con addebito: perché rivolgersi a un avvocato per separazione a Bologna

Separazione con addebito: ecco quando la si può richiedere

Prima di contattare un avvocato per separazione a Bologna è utile sapere quali sono le ragioni più importanti per cui si può richiedere una separazione con addebito. Secondo quanto specificato dal codice civile, e in particolare dall’articolo 151, i motivi di addebito devono essere considerati incisivi a tal punto da fare in modo che la convivenza non risulti più tollerabile, oppure in grado di arrecare dei danni o delle mancanze gravi all’educazione della prole. Il codice civile, tuttavia, non identifica i fatti, che però possono essere dedotti dalle numerose sentenze della Cassazione in proposito. Il caso più tipico è quello dell’infedeltà coniugale. Tuttavia, perché questo comportamento possa essere annoverato tra i motivi di addebito, è necessario essere in grado di dimostrare che prima dell’adulterio non c’era crisi, e che la stessa è stata originata proprio dal dubbio o dalla scoperta del tradimento. Per altro, non è detto che il tradimento si debba consumare: anche il tentativo di tradimento rientra tra i motivi di addebito, in quanto viene equiparato all’infedeltà, come indicato dalla sentenza n. 9472 del 7 settembre del 1999 della Cassazione.

L‘abbandono del tetto coniugale

Conviene contattare un avvocato per separazione a Bologna anche se ci si è resi protagonisti di un abbandono del tetto coniugale: questa eventualità si verifica nel momento in cui uno dei due coniugi lascia il tetto coniugale in modo volontario e in assenza di ragioni valide. In tali circostanze, l’abbandono costituisce un motivo di addebito. Diverso è il caso in cui a far scaturire l’abbandono siano stati dei comportamenti inadeguati dell’altro coniuge, come per esempio ingiurie o percosse: anzi, in una situazione del genere la separazione può essere addebitata addirittura al coniuge che ha causato l’allontanamento. Il mobbing e i maltrattamenti, in effetti, sono causa di addebito della separazione: e lo stesso vale per comportamenti che devono essere ritenuti amorali, non legali, non rispettosi, non corretti, non adeguati o eccessivi nei confronti del coniuge. I casi possibili sono molti: percosse, insulti o minacce, per esempio, ma anche il rifiutarsi di fornire un aiuto di tipo spirituale o materiale.

Altre ragioni per l’addebito

Come può spiegare perfettamente un avvocato per separazione a Bologna, anche i motivi religiosi possono rientrare tra quelli in grado di favorire la concessione di una separazione con addebito: accade nell’eventualità in cui uno dei due coniugi provi a imporre il proprio pensiero religioso e le proprie ideologie in modo oppressivo, o magari impedisca ai figli di svolgere attività ludiche solo perché ritenute contrarie a un credo religioso.

La possibilità di addebito con colpa si può configurare anche per l’invadenza dei suoceri: per trovarne conferma è sufficiente leggere la sentenza n. 4540 del 24 febbraio del 2011 della Cassazione, in cui si fa notare che se per colpa dell’invadenza dei suoceri un coniuge abbandona la casa non può vedersi addebitata la separazione. Vale la pena di ricordare che l’addebito nei confronti di un coniuge può essere pronunciato solo nel caso in cui sia la parte lesa a chiederlo. In più, l’addebito non può essere giustificato unicamente dalla semplice inosservanza dei doveri coniugali, nel senso che la stessa deve poter essere ricollegata alla separazione, e affinché ciò sia possibile è indispensabile che il tutto venga dimostrato. Il coniuge che viene ritenuto responsabile della separazione, poi, è tenuto a provvedere al pagamento delle spese legali che sono state sostenute dalla controparte, parcelle incluse.

SePaRaZioNe DIVORZIO BOLOGNA-DiVoRzIare Tempi BreVi

Il divorzio congiunto può essere presentato solo dai coniugi che abbiano raggiunto un accordo su tutte le condizioni del divorzio (affidamento dei figli, assegnazione della casa coniugale, assegni di mantenimento, ecc.).

SePaRaZioNe DIVORZIO BOLOGNA-DiVoRzIare Tempi BreVi

DIVORZIO BOLOGNA-DiVoRzIare Tempi BreVi

Generalmente la procedura si esaurisce in un’unica udienza e termina con la pubblicazione della sentenza di divorzio.

Il divorzio contenzioso può essere presentato dai coniugi che non abbiano raggiunto un accordo sulle condizioni di divorzio. La procedura è più complessa perché viene fissata un’udienza presidenziale e poi una serie di udienze istruttorie.

Al termine della causa viene emessa la sentenza di divorzio.

SePaRaZioNe DIVORZIO BOLOGNA-DiVoRzIare Tempi BreVi

Studio legale Bologna
Studio legale Bologna

Sergio avvocato Armaroli si occupa in prevalenza di diritto di famiglia, separazione, divorzio, affidamento dei  figli ed altre controversie afferenti la sfera familiare.

La separazione può essere consensuale, se è chiesta da entrambi i coniugi che abbiano raggiunto un accordo sulle condizioni della stessa, oppure giudiziale, se domandata da un coniuge nei confronti dell’altro. Solo in quest’ultimo caso può essere richiesto l’addebito della separazione a carico dell’altro coniuge, se il suo comportamento contrario ai doveri che derivano dal matrimonio sia stato la causa dell’intollerabilità della convivenza.

SePaRaZioNe DIVORZIO BOLOGNA-DiVoRzIare Tempi BreVi

Alla consensuale si ricorre quando è possibile trovare un accordo sulle condizioni di separazione. In casi del genere spesso sono i coniugi a trovare direttamente l’accordo, oppure lo raggiungono con l’aiuto dell’avvocato matrimonialista.

In caso di impossibilità ad addivenire ad un accordo sui punti principali (mantenimento, assegnazione della casa coniugale, ecc.) si procede con la separazione giudiziale in cui il giudice non si limita a omologare le decisioni delle parti come nella consensuale, bensì prende parte attiva al processo decisionale.

In questo caso alla prima udienza saranno presi i provvedimenti cosiddetti presidenziali che sono provvisori ed atti a disciplinare le situazioni più urgenti; i provvedimenti presidenziali spesso restano in vigore fino alla conclusione del giudizio e quindi all’emissione della sentenza di separazione.

Con la separazione viene attenuato il vincolo matrimoniale, in quanto vengono meno alcuni dei doveri in capo ai coniugi, in primis quello della coabitazione.

SePaRaZioNe DIVORZIO BOLOGNA-DiVoRzIare Tempi BreVi

Affido condiviso

affidamento condiviso deve essere modulato in maniera tale da corrispondere al superiore interesse del figlio minore. È per tale ragione che può prevedersi che, nonostante la condivisione di affidamento tra i genitori, il figlio continui a vivere accanto alla madre, qualora ciò permetta di salvaguardare i suoi equilibri relazionali. Su questa linea interpretativa, si può citare Trib. Modena, decr. 18 aprile 2007, in Nuova giur. civ. comm., 2008, I, 512.

  • Anzola dell’Emilia avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Argelato avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Baricella avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Bentivoglio avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Bologna avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Borgo Tossignano avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Budrio avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Calderara di Reno avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Camugnano avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Casalecchio di Reno avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Casalfiumanese avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Castel d’Aiano avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Castel del Rio avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Castel di Casio avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Castel Guelfo di Bologna avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Castel Maggiore avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Castel San Pietro Terme avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Castello d’Argile avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Castenaso avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Castiglione dei Pepoli avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Crevalcore avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Dozza avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Fontanelice avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Gaggio Montano avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Galliera avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Granarolo dell’Emilia avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Grizzana Morandi avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penalista , studio avvocato penale
  • Imola avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Lizzano in Belvedere avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Loiano avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Malalbergo avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Marzabotto avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Medicina avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Minerbio avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Molinella avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Monghidoro avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Monte San Pietro avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Monterenzio avvocato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Monzuno avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Mordano avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Ozzano dell’Emilia avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Pianoro avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Pieve di Cento avvocato penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Sala Bolognese avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • San Benedetto Val di Sambro avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • San Giorgio di Piano avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • San Giovanni in Persiceto avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • San Lazzaro di Savena avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • San Pietro in Casale avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Sant’Agata Bolognese avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Sasso Marconi avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Valsamoggia avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale
  • Vergato avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale

Zola Predosa avvocato matrimonialista ,diritto di famiglia penale, avvocato penalista , studio avvocato penale

  • Studio Legale Separazione Imola Bologna | La Giusta Assistenza per Te‎

 Assistenza Legale Separazioni Divorzi UNIONI DI FATTO Bologna Imola | Bologna‎

 Assistenza Legale per Separazioni Bologna Imola con Preventivi Personalizzati
  • Avvocato Separazione | Diritto di Famiglia | /‎

Esperto Separazioni, Divorzi, Affidamento e Mantenimento minori.Bologna Imola  Chiama
  • Studio Legale Separazione | Divorzio – Minori |

Avvocato Matrimonialista a Bologna –

Lo Studio Legale Avvocato matrimonialista Sergio Armaroli di Bologna e Imola si avvale di avvocati esperti in rapporti patrimoniali, separazione e divorzio.

 

Separazione / Divorzio – Bologna –

Avvocati esperti in Separazione e Divorzio nella provincia di Bologna

Avvocato divorzista a Bologna e Imola

 

 

Domande all’avvocato sulla separazione – consulenza legale

 

 

Avv. Matrimonialista Bologna, Imola

 

  • Come scegliere un avvocato matrimonialista

 

  • Avvocato per Separazione | e Assistenza di Divorzio‎

Separazioni e Divorzi Bologna | Avvocato

studiolegale-bologna-chisiamo

Documenti per il divorzio: i consigli degli avvocati divorzisti a Bologna

Documenti per il divorzio: i consigli degli avvocati divorzisti a Bologna

Per la produzione dei documenti necessari per il divorzio è possibile gestire tutte le procedure in autonomia o affidare il compito ad avvocati divorzisti a Bologna o di qualsiasi altra città. Va precisato che l’assistenza di un legale non è indispensabile per una separazione o per un divorzio, fermo restando che le procedure burocratiche si possono rivelare così lunghe ed elaborate che il supporto di un esperto del settore è sempre consigliabile: insomma, meglio delegare ogni volta che se ne ha la possibilità. Grazie al decreto legge n. 132 del 2014, da qualche anno il divorzio è diventato più veloce rispetto al passato: i tempi sono ridotti e i costi sono contenuti nel caso di coppie che si separano di comune accordo, ma a condizione che non ci siano figli di mezzo.

Justice and Law concept. lawyer working on paper documents at courtroom

Divorziare senza avvocato

La stessa normativa ha reso possibile divorziare senza essere costretti a rivolgersi a un legale. Se è vero che gli avvocati divorzisti a Bologna offrono competenza e professionalità per garantire ai propri assistiti il conseguimento delle migliori condizioni possibili, è altrettanto vero che con la legge 55 si ha la possibilità di separarsi, di divorziare o di intervenire sulle condizioni della separazione o del divorzio anche senza un giudice, ma semplicemente rivolgendosi al sindaco. Tale opportunità, in ogni caso, non è concessa se la coppia ha dei figli che non hanno ancora compiuto 18 anni o dei figli che, pur essendo maggiorenni, necessitano di una tutela. Non solo: la possibilità è negata anche in presenza di trasferimenti patrimoniali, dal momento che si tratta di circostanze che presuppongono delle analisi più dettagliate in modo tale che sia possibile tutelare gli interessi di chiunque.

Cosa fare per separarsi di fronte al sindaco

Se non ci si vuole rivolgere agli avvocati divorzisti a Bologna, per separarsi davanti al sindaco del Comune in cui risiede almeno uno dei due coniugi è indispensabile presentare una dichiarazione che attesta la volontà di entrambe le parti di separarsi, in cui devono essere specificate anche le condizioni che sono state concordate. I diretti interessati possono provvedere a redigere il documento in questione in prima persona, il che vuol dire che non dovranno sostenere spese per la sua compilazione; a quel punto il documento dovrà essere firmato alla presenza del sindaco. Quest’ultimo, trascorso un mese dalla data della consegna, si occuperò di convocare di nuovo i coniugi: nel caso in cui essi non si presentino, scatta in automatico l’annullamento della richiesta, in conseguenza del quale gli effetti del matrimonio restano inalterati; nel caso in cui rispondano alla convocazione, invece, si passa alla conferma dell’atto, tenendo presente che ci vorranno tre anni perché il divorzio possa essere considerato effettivo.

Quali sono i documenti necessari per il divorzio?

Rivolgendosi allo Studio legale dell’Avvocato Sergio Armaroli è possibile chiedere e scoprire quali sono i documenti di cui ci si deve dotare per poter divorziare: la dichiarazione scritta che certifica l’intenzione dei due coniugi di separarsi, infatti, non è sufficiente, ma deve essere accompagnata da un estratto per sunto dell’atto di matrimonio, dalle dichiarazioni dei redditi di tutti e due i coniugi, dai certificati di residenza di tutti e due i coniugi, dai certificati che attestano lo stato di famiglia di tutti e due i coniugi e da una copia del decreto di omologa o della sentenza di separazione del tribunale. Si tratta di documenti che, nella maggior parte dei casi, sono esenti da imposte e sono validi per sei mesi.

Entrando più nel dettaglio dei documenti di divorzio congiunto, l’estratto integrale dell’atto di matrimonio può essere richiesto direttamente presso il Comune nel quale il matrimonio è stato celebrato; quasi sempre i tribunali non accettano il certificato di matrimonio semplice. C’è bisogno, inoltre, della copia autentica del verbale di udienza e omologa di separazione o della sentenza di separazione con l’attestazione del passaggio in giudicato: per ottenerla ci si può rivolgere alla cancelleria del tribunale in cui si è svolta la separazione, tenendo conto del fatto che le fotocopie non vengono accettate. Per lo stato di famiglia e per il certificato di residenza non è possibile usufruire dell’autocertificazione. Infine, è bene fornire anche una copia dei codici fiscali e dei documenti di identità di tutti e due i coniugi.

Avvocati esperti in Separazione e Divorzio nella provincia di Bologna

Consulenza Legale per Separazione e Divorzio a Bologna

Avvocato divorzista a Bologna –SERGIO ARMAROLI ESPERTO | Separazione

Diritto di Famiglia. L’avvocato Sergio Armaroli  si occupa in prevalenza di diritto di famiglia, separazione, divorzio, affidamento dei figli ed altre controversie afferenti la sfera familiare.

Elevata competenza ed esperienza pluriennale si accompagnano ad una particolare attenzione alla persona.

Avvocato matrimonialista divorzio bologna

 

avvocato matrimonialista separazione bologna Sergio Armaroli Avvocato Matrimonialista a Bologna - Studio Sergio Armaroli • Come scegliere un avvocato matrimonialista - Studio Legale Avvocato Matrimonialista Archives - Studio Legale Avv Sergio Armaroli Avvocato matrimonialista - Bologna - Separazione ... Avvocati che si occupano di Avvocati matrimonialisti a Bologna ... Studio Legale Avvocato BOLOGNA Matrimonialista Separazioni e ... m
avvocato matrimonialista separazione bologna Sergio Armaroli
Avvocato Matrimonialista a Bologna – Studio Sergio Armaroli • Come scegliere un avvocato matrimonialista – Studio Legale
Avvocato Matrimonialista Archives – Studio Legale Avv Sergio Armaroli Avvocato matrimonialista – Bologna – Separazione …
Avvocati che si occupano di Avvocati matrimonialisti a Bologna …
Studio Legale Avvocato BOLOGNA Matrimonialista Separazioni e …
m

 

Offro assistenza e consulenza mirata all’individuazione delle soluzioni migliori per la risoluzione dei conflitti, ricercando la strategia più idonea a risolvere i problemi di coppia

 

servizi

la-differenza-divorzio-separazione-spiegata-un-avvocato-matrimonialista-bologna/divorzio e separazione spiegata da un avvocato matrimonialista di La differenza tra divorzio e separazione spiegata da un avvocato matrimonialista

La differenza tra divorzio e separazione spiegata da un avvocato matrimonialista di Bologna

Non ti nascondo che separarsi o divorziare sia un passo difficile, nessuno prima di sposarsi ci aveva pensato, si separasi o divorziare ci vuole piu’ tempo che sposarsi

separazioni e divorzi avvocato esperto
separazioni e divorzi avvocato esperto

se cerchi  un avvocato divorzista Bologna, un avvocato divorzista che ti dia le risposte e la soluzione a un problema di separazione e divorzio chiama 

avvocato divorzista Bologna Sergio Armaroli 051 6447838

Con la separazione si sospendono gli obblighi del matrimonio (fedeltà, coabitazione, comunione legale), nell’attesa di un provvedimento di divorzio o di una riconciliazione.

La materia del diritto di famiglia

 

  •  include tutte le questioni attinenti alla separazione (consensuale o giudiziale), il divorzio (congiunto o giudiziale), l’adozione, la modifica delle condizioni di separazione o di divorzio, la richiesta di alimenti, l’assegno di mantenimento/divorzile e l’affidamento dei minori.
  • L’avvocato esperto in diritto di famiglia fornisce altresì pareri  riferiti ai diritti ed obblighi nascenti dal matrimonio e dall’eventuale separazione o divorzio.
  • L’avvocato Sergio Armaroli  opera su tutto il territorio Italiano. Inoltre, grazie ad un’esperienza ventennale nel campo del diritto di famiglia , l’avvocato Sergio Armaroli  presta attività di assistenza e consulenza anche in questioni attinenti al diritto internazionale di famiglia e comparato della famiglia 
  • AVVOCATO DIVORZISTA MATRIMONIALISTA BOLOGNA SERGIO ARMAROLI

L’assistenza legale è prestata con la massima competenza professionale ma anche con grande sensibilità e attenzione al profilo umano e psicologico delle vicende, individuando  le soluzioni più idonee a limitare il contenzioso giudiziario e privilegiando, ove possibile,  i metodi della negoziazione assistita al fine di pervenire ad una soddisfacente definizione dei procedimenti in tempi brevi.

​[wpforms id=”14398″ title=”true” description=”true”]

AVVOCATO DIVORZISTA MATRIMONIALISTA BOLOGNA SERGIO ARMAROLI

La separazione può essere consensuale o giudiziale. Alla consensuale si ricorre quando è possibile trovare un accordo sulle condizioni di separazione.

Nell’impossibilità ad addivenire ad un accordo sui punti principali (mantenimento, assegnazione della casa coniugale, ecc.) si procede con la separazione giudiziale in cui il giudice non si limita a omologare le decisioni delle parti come nella consensuale, bensì prende parte attiva al processo decisionale.

Lo Studio avvocato matrimonialista divorzista Bologna ha acquisito una consolidata esperienza in materia di diritto di famiglia e si occupa di consulenza legale relativa a:

affido condiviso-separazioni Bologna
affido condiviso-separazioni Bologna

 

 

 

  • “Non essere gelosa se vedi il tuo ex con un’altra… la mamma ci ha insegnato che devi dare i giocattoli usati ai meno fortunati.”
  • MARILYN MONROE


[
  • “Trova qualcuno che ti faccia dimenticare il tuo passato, la tristezza. Trova qualcuno che ti cambi la vita, che la renda migliore, che sostituisca e riempia il vuoto di chi se n’è andato. Trova qualcuno per cui valga la pena sorridere.”
  • MARILYN MONROE



  • 















  • “Dicono che il denaro non faccia la felicità, ma se devo piangere preferisco farlo sul sedile posteriore di una Rolls Royce piuttosto che su quello di una carrozza del metrò.”
  • MARILYN MONROE



  • “Io voglio invecchiare senza lifting facciali. Io voglio avere il coraggio di essereleale al viso che mi sono creata.”
  • MARILYN MONROE

Separazioni

Divorzi

Negoziazione assistita

Affidamento dei figli

Accordi di convivenza 

Adozioni 

Variazioni alle condizioni di separazione.

Durante la prima udienza (presidenziale) vengono assunti i provvedimenti provvisori atti a disciplinare le situazioni più urgenti, e spesso restano in vigore fino alla conclusione del giudizio.

Il testo della legge n. 54 del 1.02.2006: il 16 marzo 2006 è entrata in vigore la nuova legge per l’affido condiviso, dopo un percorso assai travagliato, durato dodici anni, che proietta nuove luci ed ombre sulla materia.

 Cambiano le regole di affidamento dei figli in caso di separazione tra i genitori, anche in caso di coppie non sposate. Scompare la formula del vecchio affidamento esclusivo alla madre (nel 90% dei casi) in favore dela nuova figura di affidamento condiviso tra genitori.

l giudice deve valutare prioritariamente la possibilità che i figli minori siano affidati ad entrambi i genitori, fissando la misura e le modalità di presenza presso ciascun genitore e il modo nel quale ciascuno di essi deve contribuire al mantenimento, alla cura, all’istruzione e all’educazione dei figli.

AVVOCATO DIVORZISTA MATRIMONIALISTA BOLOGNA SERGIO ARMAROLI

La separazione giudiziale è il procedimento con il quale si ottiene una sentenza di separazione.

La separazione non fa venir meno lo status di coniuge ma incide su alcuni obblighi tipici del matrimonio: decade l’obbligo di convivenza e di fedeltà così come la comunione dei beni (se quello era il regime patrimoniale prescelto dai coniugi).

AVVOCATO DIVORZISTA MATRIMONIALISTA BOLOGNA SERGIO ARMAROLI

Permangono invece gli obblighi di mantenimento del coniuge, di partecipazione alla gestione della famiglia e di educazione della prole.

La separazione giudiziale, secondo il codice civile italiano, si può avere su istanza di parte o perché ci sono state delle violazioni degli obblighi matrimoniali da parte di uno dei coniugi o perché ci sono delle circostanze oggettive che rendono non più sostenibile la prosecuzione del rapporto.
Il processo inizia con ricorso al presidente del tribunale, di norma, nel luogo in cui è individuata l’ultima residenza della coppia .

Nel ricorso dovranno essere indicati gli elementi sui quali si fonda la richiesta e la dichiarazione sull’esistenza di prole.
Il Presidente del Tribunale accogliendo il ricorso fissa con decreto la data della udienza di comparizione dei coniugi.
Chi ha presentato il ricorso dovrà provvedere a notificare il decreto all’altro coniuge. L’udienza di comparizione si svolge dinanzi al solo presidente del tribunale.

AVVOCATO DIVORZISTA MATRIMONIALISTA BOLOGNA SERGIO ARMAROLI

affido condiviso-separazioni Bologna
affido condiviso-separazioni Bologna

separarsi o divorziare vuol dire mettere fine a un rapporto radicato tra due persone, che devono affrontar e una serie di problemi a volte non facili: primo fra tutti l’affido e la cura dei figli!!

Cosa vuol dire essere avvocato matrimonialista, ti racconto la mia esperienza e la mia maturazioneprofessionale!

Avvocato per divorzi bologna

Se cerchi a Bologna  un avvocato per divorzi chiama  un avvocato esperto avvocato Sergio Armaroli.

 

 

Il divorzio breve è una procedura che permette ai coniugi che vogliono sciogliere gli effetti civili del matrimonio, di richiederlo in tempi brevi.

Si passa quindi dai classici 3 anni ai 12 mesi per le separazioni giudiziali e ai sei mesi per le separazioni consensuali.

Entrato in vigore dal 26 Marzo 2015, è valido per tutti i coniugi senza figli minori, maggiorenni non autosufficienti economicamente, disabili o incapaci. L’importante è che il tutto venga gestito dal miglior avvocato matrimonialista che sappia offrire l’assistenza migliore.

Cosa è e quando si può proporre la domanda  congiunta di divorzio ?

Il cosiddetto divorzio (scioglimento del matrimonio civile o cessazione degli effetti civili del matrimonio concordatario) a domanda congiunta è quello che viene richiesto con un unico atto firmato da entrambi i coniugi  e ha come presupposto la volontà univoca e congiunta dei coniugi stessi su come gestire il divorzio (condizioni di affidamento dei figli, decisioni economiche, o altre questioni). La domanda può essere presentata quando si è oramai legalmente separati ed è decorso il termine previsto (o 6 mesi o 1 Anno) dalla comparizione personale dei coniugi avvenuta all’udienza presidenziale, o diversamente in tutti gli altri restanti casi tassativamente previsti dall’art. 3 della Legge 898/1970,c.d. Legge Divorzile.

In qualità di avvocato divorzista, l’avvocato Sergio Armaroli di Bologna assistenza qualificata e professionale in materia di separazione e divorzio, congiunti o giudiziali (contenziosi), con particolare attenzione dedicata alle questioni relative alla filiazione e all’affido dei figli minori.

La separazione giudiziale o il divorzio giudiziale si hanno infatti nel caso di disaccordi tra i coniugi per motivi economici o di affidamento dei figli.

La procedura per la separazione consensuale, se i coniugi riescono ad accordarsi preventivamente su tutte le questioni legali che detta separazione implica,  è particolarmente agevole. Una volta raggiunto un accordo su tutte le clausole, è possibile presentare il ricorso in Tribunale.

diritti dei conviventi, fine della convivenza rapporti di ocnvivenza
FAMIGLIA AVVOCATO ESPERTO diritti dei conviventi, fine della convivenza rapporti di ocnvivenza

Se cerchi un avvocato che segue le controversie nell’ambito della separazione personale, del divorzio e della cessazione delle convivenze di fatto, nonché procedimenti connessi di modifica delle relative condizioni economiche e di affidamento di minori, procedimenti di sospensione e decadenza della potestà genitoriale costituiscono questioni molto delicate, le quali necessitano di una grande disponibilità e capacità di comprensione, nonché della forza di persuasione nei confronti di tutti i soggetti a vario titolo coinvolti, necessarie per indirizzare verso soluzioni utili ad evitare che la crisi familiare si trasformi in un dramma per i coniugi ed i figli.

L’avvocato per divorzi Bologna Sergio Armaroli seguirà i Vostri problemi valutando insieme a Voi la soluzione migliore per affrontare i conflitti della famiglia, con l’obbiettivo primario di evitare il contenzioso giudiziario, ove non ancora insorto.

Quali sono i punti chiave di questa nuova normativa?  Il cambiamento più significativo riguarda proprio la riduzione dei tempi necessari per ottenere il divorzio (e, di conseguenza, anche delle spese correlate): non più 3 anni; si potrà divorziare in un lasso di tempo da 6 mesi ad 1 anno.

In assenza di complicazioni, 6 mesi per coniugi consenzienti e senza figli; mentre i tempi si dilatano fino ad un anno in caso di separazione giudiziale o di figli minorenni. La data da prendere in considerazione per l’inizio del decorrere di questi mesi è il giorno in cui i coniugi compaiono davanti al Presidente del Tribunale per la separazione.

Anche per quanto concerne la separazione dei beni, ci sono novità: si può perpetrare dal momento in cui i coniugi ricevono l’autorizzazione del giudice a vivere separati.

se cerchi  un avvocato divorzista Bologna, un avvocato divorzista che ti dia le risposte e la soluzione a un problema di separazione e divorzio chiama 

avvocato divorzista Bologna Sergio Armaroli 051 6447838

Avvocato per divorzi bologna cosa  è

L ‘AFFIDAMENTO CONDIVISO?

 Essendo l’affido condiviso la regola Il giudice deve valutare prioritariamente la possibilità che i figli minori siano affidati ad entrambi i genitori, fissando la misura e le modalità di presenza presso ciascun genitore e il modo nel quale ciascuno di essi deve contribuire al mantenimento, alla cura, all’istruzione e all’educazione dei figli.

La regola di partenza è dunque l’affidamento riconoscendo pari ruolo ad entrambi i genitori, i quali dovranno continuare a condividere decisioni e spese per i figli. Il Tribunale non dovrà più scegliere tra uno dei due genitori, ma prescrivere le concrete modalità di frequentazione.

E’ diritto del minore mantenere un rapporto equilibrato e continuativo con ciascun genitore.

affidamento condiviso non vuol dire dividere il tempo con i figli a metà,

Dopo la laurea, conseguita nel lontano 1990 presso l’universita’ di Bologna mi sono trovato a fare pratica presso lo studio di un noto penalista Bolognese,

Successivamente fui preso da un avvocato che trattava molto il diritto civile e le separazioni e divorzi.

 

Ho una biblioteca personale piena di pubblicazioni sul diritto di famiglia, una materia sempre in evoluzione.

 

Ho seguito moltissimi divorzi e separazioni sia consensuali che giudiziali.

 

Ho imparato che ogni separazione è a se’ non amo trattare i casi nello stesso modo, ogni separazione o ogni coppia che ha deciso di lasciarsi ha la sua storia e problematiche diverse.

 

La cosa che desta maggior sorpresa è che ognun lo ripeto ognuno vive la separazione in modo diverso dall’altro.

 

Perché parliamoci chiaro la sentenza di divorzio è una sentenza di fallimento del matrimonio.

 

Quando incontro clienti che vogliono separarsi ascolto le motivazioni e discut sempre la miglio lenea e strategia per  arrivare a una soluzione consensuale.

 

Si sono un avvocato che ascolta!! E che non riceve guardando l’orologio

 

 

    SAPRAI SICURAMENTE  LA DIFFERENZA, MA NON A TUTTI E’ CHIARA  PER QUESTO VI E’ L’AVVOCATO

  1. Tempismo
  2. Soluzione
  3. Prezzi chiari
  4. rapporto diretto con l’avvocato
  5. aggiornamento continuo
  6. preventivo scritto
  7. risultati veloci
  8. informativa costante al cliente
  9. preferenza soluzioni stragiudiziali
  10. ascolto del cliente

Un bravo avvocato matrimonialista di Bologna può spiegare quali sono le principali differenze tra una separazione e un divorzio e, soprattutto, quali sono le conseguenze che derivano dall’una o dall’altra eventualità dal punto di vista degli effetti sul matrimonio. Per esempio, è opportuno tenere presente che al matrimonio non si pone fine con la separazione, ma solo con il divorzio; la separazione, infatti, si limita a sospendere gli effetti del matrimonio stesso, in attesa che i coniugi scelgano se riconciliarsi o se optare per il divorzio. Nel secondo caso, diventeranno a tutti gli effetti degli ex coniugi.

Come si può scoprire chiedendo una consulenza allo Studio legale dell’Avvocato Sergio Armaroli, dopo la separazione in una coppia vengono meno l’obbligo di fedeltà e i doveri di coabitazione e di assistenza morale reciproca. Nel caso in cui il matrimonio sia stato contratto in regime di comunione dei beni, la stessa viene sciolta; inoltre, si volatilizza il dovere di collaborazione, che è rappresentato dall’obbligo – per tutti e due i coniugi – di contribuire in maniera reciproca alle esigenze organizzative della famiglia e della vita di tutti i giorni.

CHIAMA CON FIDUCIA UN AVVOCATO ESPERTO E CHE ASCOLTA IL CLIENTE E LE SUE ESIGENZE, PERCHè OGNI SEPARAZIONE E’ A SE E VA STUDIATA E AFFRONTATA CON IMPEGNO E ATTENZIONE

La differenza tra divorzio e separazione spiegata da un avvocato matrimonialista di Bologna
La differenza tra divorzio e separazione spiegata da un avvocato matrimonialista di Bologna

Cerchi un avvocato per separazione a Bologna?

OGNI SEPARAZIONE E OGNI DIVORZIO E’ UN CASO A SE  E VA ANALIZZATO SOTTO OGNI ASPETTO 

Forse l’hai trovato, perché di separazioni ne tratto molte, e cerco sempre un accordo per evitare la separazione giudiziale.

 

Perché cerchi un avvocato per separazioni Bologna ?

Forse vuoi una panoramica sui tuoi diritti?

 

Se cerchi un avvocato per separazioni Bologna vorrai in primo luogo esser edotto di cosa ti aspetta?

 

Quando ricevo clienti per separazione  i piu’ delle volte, mi parlano della problematica della separazione rapportata alla parte piu’ debole e che soffre di piu’: i figli!!

AVVOCATO DIVORZISTA BOLOGNA

Il Diritto di Famiglia disciplina i rapporti familiari in genere: parentela e affinità, matrimonio, rapporti personali fra i coniugi, rapporti patrimoniali nella famiglia, filiazione, rapporti fra genitori e figli, separazione e divorzio. Il diritto di famiglia di recente è stato profondamente riformato da tre provvedimenti normativi: legge 162/2014, legge 55/2015 e legge n.76/2016.

diritto immobiliare avvocato esperto bolognas
diritto immobiliare avvocato esperto bolognas

Lo Studio legale matrimonialista si rivolge a tutte le persone che vogliono affrontare con rapidità le controversie legate alla separazione, al divorzio o allo scioglimento della famiglia di fatto.

 

La rottura di un matrimonio o di una convivenza rappresentano momenti molto difficili nella vita di una persona e determinano lo stravolgimento di equilibri ed assetti ormai consolidati.

Per questo motivo, ti consigliamo per il tuo divorzio a Bologna , di optare per lo Studio Legale avvocato divorzista Bologna Sergio Armaroli , avvocato preparato nel diritto di famiglia che ti coadiuveranno nel gestire aspetti sensibili come ad esempio la casa, gli accordi economici e naturalmente la prole.

Cosa è il Diritto di Famiglia ?

il Diritto di Famiglia  disciplina i rapporti familiari in genere: parentela e affinità, matrimonio, rapporti personali fra i coniugi, rapporti patrimoniali nella famiglia, filiazione, rapporti fra genitori e figli, separazione e divorzio. Rientrano nel Diritto di Famiglia oltre separazione e divorzio Riconoscimento e Disconoscimento di PaternitàLa riforma del diritto di famiglia, contenuta nel decreto legislativo 154/2013 in vigore dal 14 febbraio 2014, modifica le definizioni e i legami tra genitori e figli e tra nonni e nipoti. Dai doveri verso i figli, passando per l’esercizio della responsabilità genitoriale, fino alla contestazione dello stato di figlio

  1. Provvedimenti d’urgenza contro abusi familiari
  2. Assegnazione della casa familiare: in caso di separazione o divorzio
  3. Affidamento dei figli e Tutela dei diritti dei minori: per famiglie legittime o di fatto
  4. Provvedimenti d’urgenza contro abusi familiari
  5. Scioglimento della convivenza “more uxorio”
  6. Affidamento dei minori o incapaci

Separazione o divorzio sono momenti delicati della storia personale. L’avvocato matrimonialista è sì un consulente legale, ma anche un punto di riferimento in un momento delicato per le scelte personali. Rivolgersi ad un avvocato divorzista può essere utile anche solo per conoscere i propri diritti all’interno dell’unione matrimoniale o in previsione di una futura separazione o divorzio. Nello specifico, l’ avvocato divorzista si occupa di cause di separazione, divorzio, stipula di accordi di convivenza e modifiche delle condizioni di separazione. L’avvocato divorzista deve innanzitutto avere una elevata esperienza e specializzazione e sarà pertanto utile sapere da quanti anni lo Studio legale si occupa di diritto di famiglia. È inoltre utile conoscere il numero e l’importanza dei casi trattati. COSA DEVE FARE L’avvocato familiarista?

L’avvocato Sergio Armaroli divorzista Bologna può gestire al meglio casi di separazione e divorzi e fornisce la più ampia assistenza processuale in tutti i casi di diritto famigliare ai coniugi, ai figli, ai parenti ed agli eredi, attraverso lo studio approfondito delle loro necessità legali, la predisposizione dei relativi atti giudiziari e la partecipazione diretta alle relative udienze, il tutto per la più tempestiva ed adeguata tutela dei loro interessi in ogni sede giudiziaria di competenza.

  • Con riguardo alla tutela dei diritti degli individui nella famiglia lo studio avvocato Sergio Armaroli divorzista Bologna si occupa di:

  • Separazione consensuale.

  • Separazione giudiziale.

  • Modifica delle condizioni di separazione.

  • Divorzio congiunto.

  • Divorzio contenzioso.

  • Modifica delle condizioni di divorzio.

  • Affidamento e mantenimento dei figli.

  • Protezione e tutela del minore.

  • Amministrazione e cura dei beni del minore.

  • Riconoscimento di minori.

  • Disconoscimento di minori.

  • Violazione degli obblighi di assistenza familiare.

L’avvocato familiarista dovrà inoltre essere costantemente aggiornato sulle novità legislative e giurisprudenziali in tema di famiglia ma anche di diritto processuale ed internazionale. La separazione (CC artt. 150 e ss.) non pone fine al matrimonio, né fa venir meno lo status giuridico di coniuge. La separazione incide solo su alcuni effetti propri del matrimonio (cessano gli obblighi di fedeltà e di coabitazione, si scioglie la comunione legale dei beni, ). La separazione, a differenza del divorzio, ha inoltre carattere transitorio Quanti di voi si saranno detti: “Se l’avessi saputo prima di sposarmi….”, o chiesti: “Cosa mi aspetta se mi separo?”

La separazione legale può essere consensuale o congiunta, quando c’è accordo dei coniugi su tutte le condizioni. È giudiziale, quando non c’è accordo sulle condizioni e può essere presentata anche da un solo coniuge.

Le condizioni riguardano:

  • il consenso alla separazione/divorzio

  • la scelta del coniuge presso il quale sarà fissata la residenza dei figli minori

  • il calendario delle visite per il genitore non convivente, considerati anche i periodi di vacanza e le festività

  • l’assegnazione della casa coniugale

  • il contributo economico mensile o periodico, rivalutabile anno per anno secondo gli indici ISTAT

L’accordo dovrà infatti regolamentare gli effetti tipici della separazione, quali l’affidamento della prole (affidamento condiviso o, solo in casi eccezionali, affidamento monogenitorale), il mantenimento dei figli, l’assegnazione della casa coniugale, l’assegno di mantenimento a favore di un coniuge (ove sussistano i presupposti).

Nelle condizioni possono essere altresì inserite clausole relative al trasferimento dei beni da un coniuge all’altro, ivi compresi beni immobili, l’assunzione di obbligazioni per disciplinare i rapporti tra le parti o per adempiere all’obbligazione di mantenimento, lo scioglimento della comunione e/o la divisione del patrimonio comune. L’accordo di separazione dei coniugi dovrà essere omologato dal Tribunale.

la-differenza-divorzio-separazione-spiegata-un-avvocato-matrimonialista-bologna/divorzio e separazione spiegata da un avvocato matrimonialista di La differenza tra divorzio e separazione spiegata da un avvocato matrimonialista
la-differenza-divorzio-separazione-spiegata-un-avvocato-matrimonialista-bologna/divorzio e separazione spiegata da un avvocato matrimonialista di La differenza tra divorzio e separazione spiegata da un avvocato matrimonialista

Attraverso l’assistenza legale dell’avvocato matrimonialista SERGIO ARMAROLI DI BOLOGNA  è possibile superare tali controversie in modo chiaro ed efficace e comprendere quale strada percorrere per chi decide di porre fine alla propria unione mediante una separazione consensuale o giudiziale o la negoziazione assistita.  Attraverso l’assistenza legale dell’avvocato matrimonialista SERGIO ARMAROLI DI BOLOGNA  mette a disposizione la sua profonda conoscenza della legge a tutti coloro che si trovano ad affrontare questioni legali concernenti la loro famiglia, che si tratti dell’affidamento o dell’adozione di un minore, dell’attribuzione o del disconoscimento di paternità, o delle problematiche relative allo scioglimento di un vincolo coniugale, dai rapporti patrimoniali all’affidamento dei figli. Inoltre, forniamo consulenza e assistenza per tutte le questioni relative alle donazioni all’interno della famiglia, tra coniugi, ai figli o in riguardo di matrimonio, e quelle riguardanti la successione, legittima o testamentaria. La separazione consensuale è la via più breve per la soluzione delle problematiche connesse alla crisi del rapporto coniugale. avvocato matrimonialista SERGIO ARMAROLI DI BOLOGNA Trattasi di un accordo sottoscritto dai coniugi in merito alle questioni principali che vanno regolate all’atto della separazione: assegnazione casa coniugale, affidamento dei figli minori, assegno di mantenimento al coniuge e ai figli. Tale accordo viene depositato in Tribunale e nell’arco circa di quattro mesi si ottiene l’omologa, se ed in quanto l’accordo è conforme alla legge. Se i coniugi non raggiungono un accordo, è necessario incardinare un procedimento contenzioso che è la separazione giudiziale i cui tempi e costi sono considerevolmente superiori.

DIVORZIO BREVE  avvocato matrimonialista SERGIO ARMAROLI DI BOLOGNA

  Con la riforma sul divorzio breve, si è voluto dunque ridurre le tempistiche per lo scioglimento del vincolo matrimoniale, ma non è stato compiuto il passo decisivo di eliminare la fase intermedia della separazione dei coniugi per giungere all’immediato scioglimento del matrimonio. L’art. 1 della nuova legge modifica l’art. 3 comma 1 lett. b n. 2 della Legge n. 898/1970, disciplinante i casi di scioglimento del matrimonio. Il cambiamento più significativo riguarda proprio la riduzione dei tempi necessari per ottenere il divorzio (e, di conseguenza, anche delle spese correlate): non più 3 anni; si potrà divorziare in un lasso di tempo da 6 mesi ad 1 anno. In assenza di complicazioni, Se c’è stata una separazione giudiziale: riduce da tre anni a dodici mesi la durata minima del periodo di separazione ininterrotta dei coniugi che legittima la domanda di divorzio; fa decorrere tale termine – come attualmente già previsto – dalla comparsa dei coniugi davanti al presidente del tribunale nella procedura di separazione personale. Se c’è stata una  separazione consensuale: riduce a sei mesi la durata del periodo di separazione ininterrotta dei coniugi che permette la proposizione della domanda di divorzio; riferisce il termine più breve anche alle separazioni che, inizialmente contenziose, si trasformano in consensuali; fa decorrere tale termine anche in tal caso dalla comparsa dei coniugi davanti al presidente del tribunale nella procedura di separazione personale. La separazione e il divorzio possono essere consensuali o giudiziali, a seconda che i coniugi trovino o meno un accordo sulle condizioni, aventi ad oggetto, in particolare, l’affidamento dei figli ed il loro mantenimento, l’assegnazione della casa familiare e l’eventuale diritto al mantenimento del coniuge economicamente più debole.

AVVOCATO DIVORZISTA BOLOGNA

Le controversie di diritto di famiglia costituiscono materia particolarmente delicata, poiché strettamente connesse agli aspetti più importanti della vita di ciascun individuo e, pertanto, devono essere trattate da professionisti esperti

AVVOCATO DIVORZISTA BOLOGNA

La legge 20 maggio 2016 n° 76 regola la disciplina della convivenza e delle unioni civili. Il riconoscimento della parità tra figli nati all’interno del matrimonio a quelli nati al di fuori del medesimo, rende il ricorso alla tutela giuridica sempre più frequente. Si persegue –preferibilmente- il raggiungimento di condizioni consensuali ed elastiche tra le Parti, in modo da garantire ai coniugi la serenità relazionale nei rapporti reciproci, e nei riguardi dei figli anche dopo la rottura dell’unione. In caso di necessità, anche attraverso la consulenza del penalista di Studio, sono esperite le azioni adeguate a prevenire violenze, stalking, prevaricazioni e molestie.  

Ecco alcune delle tematiche che potrai approfondire presso il nostro Studio:

  • La separazione consensuale
  • La separazione giudiziale con o senza addebito
  • Il divorzio congiunto
  • Il divorzio giudiziale
  • Separazione e divorzio con negoziazione assistita (davanti all’Avvocato e senza Tribunale)
  • Modifica delle condizioni di separazione e divorzio
  • Separazione e divorzio in caso di coniuge irreperibile

  Lo studio dell’Avvocato Sergio Armaroli AVVOCATO DIVORZISTA BOLOGNA  offre assistenza legale per la difesa in tutti i gradi di giudizio nelle controversie in materia familiare, a tutela dei soggetti più deboli, La separazione consensuale si fonda sull’accordo dei coniugi su alcuni elementi fondamentali della divisione; essi sono, tra gli altri, l’assegnazione della casa coniugale, la quantificazione dell’assegno di mantenimento del coniuge (ove previsto) e dell’assegno di mantenimento dei figli, l’affidamento della prole, la spartizione dei beni comuni tra i coniugi. Rientrano in tale ambito: AVVOCATO DIVORZISTA BOLOGNA Scioglimento della convivenza “more uxorio” n tutti i casi di “coppia di fatto”, in assenza quindi del vincolo matrimoniale, a meno che non ci si accordi consensualmente sulle condizioni di separazione (quali ad esempio scioglimento di comunioni immobiliari, suddivisione dei beni in comune, ad esempio immobili in comproprietà, conto corrente, etc) è consentito ricorrere al Tribunale solo per disciplinare l’affidamento, collocamento e mantenimento dei figli.

  • AVVOCATO DIVORZISTA BOLOGNA
  • AVVOCATO DIVORZISTA BOLOGNA Affidamento dei minori o incapaci
  • AVVOCATO DIVORZISTA BOLOGNA Riconoscimento e Disconoscimento di Paternità
  • AVVOCATO DIVORZISTA BOLOGNA Assegnazione degli alimenti: per chi è in stato di bisogno e non riesci a provvedervi
  • AVVOCATO DIVORZISTA BOLOGNA- Assegnazione della casa familiare: in caso di separazione o divorzio
  • AVVOCATO DIVORZISTA BOLOGNA Affidamento dei figli e Tutela dei diritti dei minori: per famiglie legittime o di fatto
  • Provvedimenti d’urgenza contro abusi familiari
  • ED INOLTRE L’AVVOCATO DIRITTO DI FAMIGLIA BOLOGNA TRATTA
  • 1) ricorsi per la separazione consensualedei coniugi;
  • 2) separazione con negoziazione assistita(c.d. separazione davanti all’Avvocato, senza ricorso in Tribunale);

3) ricorsi per la separazione giudiziale dei coniugi; Sono i casi in cui i coniugi hanno entrambi la volontà di separarsi ovvero si sono resi conto che non risulta possibile continuare nel rapporto matrimoniale anche per il bene dei figli, oltre che delle parti stesse. In questi casi le parti possono rivolgersi entrambi ad un unico avvocato che provvederà a stimolare la riflessione su quegli elementi da risolvere prima di predisporre il ricorso per separazione, ovvero a puntualizzare in una scrittura privata gli accordi raggiunti o a suggerire accordi opportuni caso per caso. Ovviamente un ricorso per separazione consensuale congiunto riduce i costi per le parti e i tempi di raggiungimento dell’accordo.

  • 4) ricorsi per l’ottenimento del divorzio congiunto(scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio concordatario);
  • Che cos’è Il divorzio breve, veloce, sprint? Il divorzio breve è una nuova procedurainaugurata insieme alla separazione breve, che permette ai coniugi che intendono far cessare o sciogliere gli effetti civili del matrimonio o che hanno una separazione in corso di chiederlo in tempi velocissimi. Ossia, si passa dai consueti 3 anni a 12 mesi per le separazioni giudiziali e 6 mesi per le separazioni consensuali, a patto però che l’atto non sia più impugnabile.

5) divorzio con negoziazione assistita (c.d. divorzio davanti all’Avvocato, senza ricorso in Tribunale); l divorzio stabilisce lo scioglimento del matrimonio civile o la cessazione degli effetti civili del matrimonio concordatario. La pronuncia del divorzio non incide, però, sul sacramento religioso. Col divorzio congiunto le parti stabiliscono consensualmente di adire, il Tribunale nella sede competente, per la cessazione degli effetti civili del matrimonio concordatario o lo scioglimento del matrimonio civile, nonché per tutti i patti accessori e precisamente: assegnazione della casa coniugaleaffidamento dei figli minorenni e la allocazione degli stessi, assegno di mantenimento per i figli minorenni o per i figli maggiorenni non economicamente autosufficienti ed eventualmente assegno al coniuge economicamente più debole.

  • 6) ricorsi per l’ottenimento del divorzio giudiziale(scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio concordatario);
  • 7) ricorsi congiunti o giudiziali per la modifica delle condizioni di separazione o di divorzio;
  • 8) assistenza e consulenza legalenel diritto di famiglia e mediazione familiare;

AVVOCATO DIVORZISTA BOLOGNA   ASSEGNO DIVORZIO   Nel maggio 2017 affermando nuovi princìpi di diritto ai quali i giudici devono attenersi non solo quando pronunciano il divorzio, ma anche quando sono chiamati a pronunciarsi sulla modifica dell’assegno di divorzio già fissato. CHIEDI UN CONSULTO ALL’ AVVOCATO DIVORZISTA BOLOGNA La Corte chiarisce che devono considerarsi indici dell’indipendenza economica del coniuge: 1) il possesso di redditi derivanti da qualsiasi fonte; 2) il possesso di beni mobiliari e immobiliari; 3) le capacità e le possibilità effettive di lavoro, in relazione alla salute, all’età, al sesso ed al mercato del lavoro; 4) la stabile disponibilità di una casa di abitazione.      

separazione divorzio bologna
la-differenza-divorzio-separazione-spiegata-un-avvocato-matrimonialista-bologna/divorzio e separazione spiegata da un avvocato matrimonialista di La differenza tra divorzio e separazione spiegata da un avvocato matrimonialista

Cosa cambia per l’assistenza materiale

Con l’aiuto di un avvocato matrimonialista di Bologna si può scoprire anche quali sono i cambiamenti che intervengono sotto il profilo dell’assistenza materiale, che consiste – in sostanza – nella necessità di provvedere ai bisogni dell’altro partner nel caso in cui egli non sia in grado di occuparsene in maniera autonoma. Tale obbligo, per altro, in alcune circostanze si mantiene tale anche in seguito a un divorzio, così che un coniuge è tenuto a fornire all’altro un assegno per il suo mantenimento.

Separazione e divorzio: le differenze

Riassumendo, la separazione corrisponde alla sospensione degli effetti del matrimonio, fermo restando che il rapporto matrimoniale non deve essere considerato concluso. La separazione legale può essere di tipo giudiziale o di tipo consensuale: nel primo caso viene ottenuta solo tramite una sentenza del giudice, che si rende necessaria poiché i coniugi non sono in grado di giungere a un accordo comune, mentre nel secondo caso è il frutto di un accordo tra marito e moglie, così che al giudice spetta semplicemente fornire la convalida. Una terza possibilità è rappresentata dalla separazione di fatto, che si concretizza nel momento in cui un coniuge si allontana da casa, o d’accordo con l’altro o di sua volontà. La separazione può essere ritenuta anche una fase di transizione che precede un divorzio definitivo, anche se non per forza: è sempre contemplata, infatti, la possibilità che i coniugi giungano a una riconciliazione.

Il divorzio e gli effetti sul matrimonio

Che si scelga un avvocato matrimonialista di Bologna o di qualsiasi altra città, un divorzio ha degli effetti sul matrimonio ben precisi: il principale è che proprio gli effetti del matrimonio cessano. Al di là del gioco di parole, ciò vuol dire che il matrimonio si scioglie – se si è trattato di un matrimonio celebrato con rito civile – o vede cessare i suoi effetti civili – se si è trattato di un matrimonio celebrato con rito religioso, sia esso cattolico o di un’altra religione riconosciuta a livello statale – e i suoi effetti svaniscono sia sotto il profilo patrimoniale che sotto il profilo personale. Una volta che il divorzio è diventato effettivo, gli ex coniugi hanno la possibilità di sposarsi di nuovo. Nel caso di nuove nozze, se a favore di uno dei coniugi era stato disposto dal giudice un assegno divorzile, quello che è tenuto a versare i soldi ha la possibilità di chiedere di essere autorizzato a interrompere il versamento in questione. Affinché il divorzio possa essere richiesto e concesso, occorre che siano passati almeno tre anni dalla pronuncia della separazione legale (eccezion fatta per i casi di divorzio breve), che tra marito e moglie sia venuta meno l’affectio coniugalis (cioè la comunione spirituale e morale) e che i due coniugi non vivano più nella stessa abitazione. Il divorzio, pertanto, è definitivo, a differenza della separazione che è solo temporanea. Lo status di coniuge sparisce con il divorzio, e la donna non ha più il cognome di quello che è diventato ex marito. Il divorzio, infine, rende definitivi i cambiamenti relativi alla situazione patrimoniale dei coniugi innescati dalla separazione.

SEPARARSI? Credimi per quanto tu possa leggere e pensare non è una cosa

Semplice non lo è affatto!!

Il diritto di famiglia è una delle tematiche più delicate della giurisprudenza poichè deve tener conto anche degli aspetti morali, oltre che di quelli giudiziali, sia in caso di separazioni e divorzi che in cause per l’affidamento dei figli minori .

Questo non vuol dire che la separazione marito moglie sia  impossibile ma occorre veramente un impegno da parte di entrambi i coniugi per risolvere una separazione in modo particolare quando vi sono figli!!

Quando si intende avviare una pratica per la separazione coniugale, è bene tener presente le molteplici implicazioni di carattere personale e patrimoniale che occorre affrontare.

Se la coppia ha figli, occorrerà prevederne il regime di affidamento e la collocazione, regolamentare i rapporti con entrambi i genitori e stabilire l’entità dell’assegno di contributo al mantenimento. Misure che dovranno privilegiare l’interesse dei minori, affinché sui figli non ricada in modo traumatico il peso della separazione.

Chi deve affrontare  una separazione ha bisogno di un supporto cotante di un avvocato che spieghi i vari passi i vari diritti e i doveri!!

Doveri nella separazione, sono molti, in modo particolare verso i figli, e se il coniuge non è autosufficente verso lo stesso coniuge!!

Con la separazione e il divorzio viene spazzata via una vita insieme!!

Già con  la separazione il coniuge puo’ avere altre relazioni, (oddio anche prima ) ma avere altra relazione quando si è separati non costituisce violazione ai doveri coniugali, che hanno al loro interno il cd dovere di fedelta’,  anche se oggi è molto attenuato, tanto che vi sono proposte in tal senso.

Diritto di famiglia

Separazioni, divorzi, negoziazione assistita e divorzio breve, modifica delle condizioni di separazione e divorzio, regolamentazione rapporti tra conviventi, affido condiviso, contratti di convivenza, recupero assegni di mantenimento, azioni di riconoscimento e disconoscimento di paternità, tutela dei nonni, risarcimento del danno endofamiliare, ordine di protezione contro gli abusi familiari e allontanamento, etc

Nonostante la figura dell’avvocato matrimonialista

 sia sovente associata ai casi di separazione coniugale e divorzio, in realtà egli è un esperto di diritto di famiglia e diritto dei minori che presta la propria assistenza in una vasta varietà di casi riconducibili a specifiche problematiche della vita matrimoniale.

In particolare, l’avvocato matrimonialista si occupa di:

• avvocato matrimonialista Bologna separazioni e divorzi mediazione familiare • avvocato matrimonialista Bologna separazioni e divorzi consulenza in tema di regime patrimoniale all’interno del matrimonio • avvocato matrimonialista Bologna separazioni e divorzi unioni civili • avvocato matrimonialista Bologna separazioni e divorzi adozioni • avvocato matrimonialista Bologna separazioni e divorzi negoziazione assistita

  • La determinazione dell’assegno di mantenimento per il coniuge
  • La determinazione dell’assegno di mantenimento per i figli
  • Gli accordi relativi all’affidamento dei figli
  • L’assegnazione dell’abitazione precedentemente adibita a casa coniugale
  • L’individuazione dei beni mobili e immobili in regime di comunione o separazione
  • L’eventuale revisione delle condizioni di separazione e divorzio

La differenza tra divorzio e separazione spiegata da un avvocato matrimonialista di Bologna

Chi è l’Avvocato divorzista, matrimonialista o familista?

Ad occuparsi di diritto di famiglia con particolare attenzione alla fine dei matrimoni sono diverse figure note ai più come avvocati matrimonialisti o avvocati divorzisti,

 

Ma chi è l’Avvocato matrimonialista? L’Avvocato matrimonialista (o divorzista) è un Legale specializzato in diritto di famiglia che si occupa di illustrare a uno dei due coniugi o a entrambi i coniugi i rispettivi diritti e doveri, eventualmente prospettando loro le possibili soluzioni legali nel caso in cui la coppia decida di porre fine all’unione matrimoniale.

• avvocato matrimonialista Bologna separazioni e divorzi consulenza sui diritti e doveri dei coniugi • avvocato matrimonialista Bologna separazioni e divorzi consulenza per separazioni consensuali e giudiziali • avvocato matrimonialista Bologna separazioni e divorzi modifica delle condizioni di separazione • avvocato matrimonialista Bologna separazioni e divorzi assistenza legale per divorzi consensuali e giudiziali • avvocato per divorzio Bologna Bologna separazioni e divorzi accordi di convivenza

La differenza tra divorzio e separazione spiegata da un avvocato matrimonialista di Bologna

Consulenza Legale per Separazione e Divorzio a Bologna

L’Avv. SERGIO ARMAROLI MATRIMONIALISTA BOLOGNA di Bologna fornisce Consulenza legale per la separazione consensuale e giudiziale, e per il divorzio. Contattaci per maggiori info. Avvocati per separazioni e divorzi bologna, separazione bologna … L’avvocato Sergio Armaroli si occupa in prevalenza di diritto di famiglia, separazione, divorzio, Avvocati esperti in Separazione e Divorzio nella provincia di Bologna … Avvocati esperti in Separazione e Divorzio nella città di Bologna …  

Consulenza Legale per Separazione e Divorzio a Bologna Studio Legale Avvocato BOLOGNA Matrimonialista Separazioni e … Avvocato divorzista a Bologna –Sergio Armaroli | Separazione … Diritto di Famiglia. L’avvocato Sergio Armaroli si occupa in prevalenza di diritto di famiglia, separazione, divorzio, affidamento dei figli ed altre controversie afferenti la sfera familiare. Elevata competenza ed esperienza pluriennale si accompagnano ad una particolare attenzione alla persona ed al rispetto della privacy. Avvocati per separazioni e divorzi bologna, separazione bologna … Avvocato matrimonialista divorzio bologna Lo Studio Legale dell’avv. Sergio Armaroli sito a Bologna è specializzato nella tutela della famiglia, della persona e dei soggetti deboli. Offriamo assistenza e consulenza mirata all’individuazione delle soluzioni migliori per la risoluzione dei conflitti, ricercando la strategia più idonea a risolvere i problemi di coppia avvocato matrimonialista separazione bologna – Sergio Armaroli La particolarità e la delicatezza degli interessi coinvolti, non solo patrimoniali ma anche di natura personale, richiedono cura e attenzione speciali: a Bologna, … Lo Studio privilegia la ricerca dell’accordo tra le parti, ove possibile, anche facendo ricorso a tecniche di diritto collaborativo, negoziazione e mediazione per Separazione e divorzio | Avvocato a Bologna – Avvocato Sergio Armaroli Nella pratica, il giudizio di separazione consensuale si risolve in un’UNICA UDIENZA che generalmente viene fissata nell’arco di qualche mese dal Presidente del Tribunale davanti al quale i coniugi compaiono per sottoscrivere le condizioni di separazione concordate: dopo tale udienza, il Tribunale omologa l’accordo Avvocati Per Separazione – Cerca Avvocati Per Separazione‎ Consulenza Legale per Separazione e Divorzio a Bologna Lo Studio Legale Sergio Armaroli di Bologna eprovincia pone al primo posto la cura e l’attenzione per il Cliente e garantisce puntualità e precisione nell’esercizio della professione. Lo Studio. Lo studio dell’Avv. Sergio Armaroli si trova a Bologna ed opera nei vari settori del diritto di famiglia (separazione consensuale e giudiziale, divorzio, … Il mio Studio Legale si contraddistingue per la massima professionalità Diritto di Famiglia. L’avvocato Sergio Armaroli si occupa ì di diritto di famiglia, separazione, divorzio, affidamento dei figli ed altre controversie afferenti la sfera familiare. Elevata competenza ed esperienza pluriennale si accompagnano ad una particolare attenzione alla persona ed al rispetto della privacy. Avvocati per separazioni e divorzi bologna, separazione bologna Studio Legale a Bologna, Avvocato Matrimonialista per separazione e divorzio – Bologna. Avvocato per separazione a Bologna – Separazione … Avvocato Sergio Armaroli è la soluzione veloce per trovare l’Avvocato che segua la tua pratica di separazione a Bologna e Provincia. Avvocato matrimonialista divorzio bologna Offriamo assistenza e consulenza mirata all’individuazione delle soluzioni migliori per la risoluzione dei conflitti, ricercando la strategia più idonea a risolvere i … Tutto; Affidamento dei figli; alienazione genitoriale; Amministrazione di sostegno; assegno di divorzio; assegno di separazione; casa famigliare; Comunione dei Beni [/box]

[wpforms id=”14234″]